vai al contenuto vai al footer

Premio letterario Rapallo-Carige per la donna scrittrice

Tipologia: PremiConcorsi
- 16035 Rapallo (GE)
Premio donna scrittrice - pubblico Premio donna scrittrice - pubblico
Premio donna scrittrice - pubblico Premio donna scrittrice - pubblico
Premio donna scrittrice - Massimo Giletti Premio donna scrittrice - Massimo Giletti
Premio donna scrittrice XXIX edizione Premio donna scrittrice XXIX edizione
Premio donna scrittrice XXIX edizione - un momento della premiazione Premio donna scrittrice XXIX edizione - un momento della premiazione
Premio speciale della Giuria a Serena Dandini Premio speciale della Giuria a Serena Dandini

Prestigioso premio letterario al femminile nato nel 1985, per dare voce e valorizzare l’attività letteraria delle donne nel campo della narrativa, il concorso si è conquistato negli anni un posto di rilevo tra i premi letterari nazionali, annoverando la partecipazione di note scrittrici e delle case editrici più importanti.

Ospitato nella cornice del parco di Villa Tigullio, vanta un’autorevole giuria di critici, composta da Leone Piccioni, Elvio Guagnini, Maria Pia Ammirati, Mario Baudino, Sveva Casata Modignani, Francesco de Nicola, Chiara Gamberale, Luigi Mascheroni, Ermanno Paccagnini, Mirella Serri e Pier Antonio Zannoni.

Indetto dal Comune di Rapallo e da Banca Carige-Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, il Premio Letterario “Rapallo Carige” per la donna scrittrice riceve ogni anno decine di opere in concorso, tra le quali la giuria di critici sceglie una terna di finaliste. Le tre opere finaliste vengono votate congiuntamente dalla Giuria dei Critici e dalla Giuria Popolare e premiate durante la cerimonia conclusiva che si svolge a Rapallo, nel corso della quale vengono consegnati, oltre al “Premio Rapallo Carige” e ai Premi selezione, anche il Premio Opera Prima e il Premio Speciale della Giuria intitolato ad Anna Maria Ortese.

Premio letterario Rapallo-Carige per la donna scrittrice
Tipologia: PremiConcorsi
16035 Rapallo (GE)

Prestigioso premio letterario al femminile nato nel 1985, per dare voce e valorizzare l’attività letteraria delle donne nel campo della narrativa, il concorso si è conquistato negli anni un posto di rilevo tra i premi letterari nazionali, annoverando la partecipazione di note scrittrici e delle case editrici più importanti.

Ospitato nella cornice del parco di Villa Tigullio, vanta un’autorevole giuria di critici, composta da Leone Piccioni, Elvio Guagnini, Maria Pia Ammirati, Mario Baudino, Sveva Casata Modignani, Francesco de Nicola, Chiara Gamberale, Luigi Mascheroni, Ermanno Paccagnini, Mirella Serri e Pier Antonio Zannoni.

Indetto dal Comune di Rapallo e da Banca Carige-Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, il Premio Letterario “Rapallo Carige” per la donna scrittrice riceve ogni anno decine di opere in concorso, tra le quali la giuria di critici sceglie una terna di finaliste. Le tre opere finaliste vengono votate congiuntamente dalla Giuria dei Critici e dalla Giuria Popolare e premiate durante la cerimonia conclusiva che si svolge a Rapallo, nel corso della quale vengono consegnati, oltre al “Premio Rapallo Carige” e ai Premi selezione, anche il Premio Opera Prima e il Premio Speciale della Giuria intitolato ad Anna Maria Ortese.