vai al contenuto vai al footer

Jazz&Wine Festival

Tipologia: Festival e rassegne/Multigenere
via Milite Ignoto - 16033 Lavagna (GE)
Jazz&Wine: Ghiglioni, Massaron Jazz&Wine: Ghiglioni, Massaron
Jazz&Wine: The Vanguard Voices, foto di Massimo Rivara Jazz&Wine: The Vanguard Voices, foto di Massimo Rivara
Jazz&Wine: Arcari, Corsi Jazz&Wine: Arcari, Corsi
Jazz&Wine: Martini, Barbera, Vernizzi Jazz&Wine: Martini, Barbera, Vernizzi

Il Jazz&Wine Festival è organizzato dall’associazione Le Muse Novae e promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Lavagna e dal CIV, Centro integrato di via di Cavi Borgo.

Dal 2005, ogni anno nel mese di luglio e agosto nella frazione di Cavi Borgo, la particolare cornice di via Milite Ignoto diventa il teatro del miglior jazz nazionale e di iniziative culturali ed enogastronomiche, con vari appuntamenti serali gratuiti.

Fra gli artisti che si sono esibiti ricordiamo Tullio De Piscopo e Bobby Durham nel 2005, Paolo Bonfanti e Armando Corsi nel 2006, Giorgio Conte e Andrea Pozza nel 2007, Danila Satragno e Riccardo Fioravanti nel 2008, Massimo D'Avola e i The Cluster nel 2009, Riccardo Barbera e The Vanguard Voice nel 2010, Antonio Marangolo e Jimmy Villotti nel 2011.

Il Jazz&Wine Festival unisce da sempre alla musica di qualità le degustazioni enologiche e l’ottima gastronomia di Cavi Borgo, proponendo un’offerta completa e allettante, dall’aperitivo alla cena al concerto, tutta all’insegna della buona musica e delle iniziative culturali.

Oltre al concerto del giovedì sera, gli operatori turistici del borgo contribuiscono ad arricchire l’offerta con Aperitivi in Jazz e Cene Jazz&Wine, spesso con la partecipazione degli artisti che si esibiscono la sera. Le sere del festival dalle 19 alle 21, i sommelier dell’AIS offrono una degustazione gratuita di vini provenienti da cantine e aziende agricole liguri.

Jazz&Wine Festival
Tipologia: Multigenere
via Milite Ignoto 16033 Lavagna (GE)

Il Jazz&Wine Festival è organizzato dall’associazione Le Muse Novae e promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Lavagna e dal CIV, Centro integrato di via di Cavi Borgo.

Dal 2005, ogni anno nel mese di luglio e agosto nella frazione di Cavi Borgo, la particolare cornice di via Milite Ignoto diventa il teatro del miglior jazz nazionale e di iniziative culturali ed enogastronomiche, con vari appuntamenti serali gratuiti.

Fra gli artisti che si sono esibiti ricordiamo Tullio De Piscopo e Bobby Durham nel 2005, Paolo Bonfanti e Armando Corsi nel 2006, Giorgio Conte e Andrea Pozza nel 2007, Danila Satragno e Riccardo Fioravanti nel 2008, Massimo D'Avola e i The Cluster nel 2009, Riccardo Barbera e The Vanguard Voice nel 2010, Antonio Marangolo e Jimmy Villotti nel 2011.

Il Jazz&Wine Festival unisce da sempre alla musica di qualità le degustazioni enologiche e l’ottima gastronomia di Cavi Borgo, proponendo un’offerta completa e allettante, dall’aperitivo alla cena al concerto, tutta all’insegna della buona musica e delle iniziative culturali.

Oltre al concerto del giovedì sera, gli operatori turistici del borgo contribuiscono ad arricchire l’offerta con Aperitivi in Jazz e Cene Jazz&Wine, spesso con la partecipazione degli artisti che si esibiscono la sera. Le sere del festival dalle 19 alle 21, i sommelier dell’AIS offrono una degustazione gratuita di vini provenienti da cantine e aziende agricole liguri.