vai al contenuto vai al footer

Musei e raccolte

La cultura, l'identità, la storia e la espressione artistica dei Liguri e della Liguria. Un patrimonio culturale complesso, fatto di episodi d'arte e preziose testimonianze, dal passato più remoto fino a quello più prossimo, che si intrecciano con paesaggi già straordinari e pure straordinariamente antropizzati e con più nascoste ma sorprendenti espressioni della civiltà e dei saperi delle Comunità locali. Un patrimonio conservato, valorizzato e tramandato anche grazie ai musei e alle raccolte, alle reti museali, ai luoghi di testimonianza diffusi su tutto il territorio regionale.

Nelle pagine seguenti sono elencate le strutture museali di enti locali, di proprietà ecclesiastica o privata che hanno fatto pervenire alla Regione Liguria i propri dati compilando i questionari di autorilevazione distribuiti in ripetute occasioni, anche a fini statistici. A queste si aggiungeranno presto numerose altre realtà locali. L'offerta museale ligure è completata dagli importanti musei ed aree archeologiche dipendenti dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Si segnala che alcuni musei sono inclusi in più tipologie in ragione delle diverse nature del patrimonio da loro conservato.

Arenzano
Musei e raccolte/Scienza e tecnica
Un museo vivo, a partire dal nome: il Museo Vivo delle Tecnologie per l'Ambiente, è soprattutto un grande laboratorio di idee, un luogo di sperimentazione e dialogo per entrare in contatto con le nuove scoperte e affrontare insieme, divertendosi, i grandi temi dell'ecologia.
icona
Genova
Musei e raccolte/Territoriale , Musei e raccolte/Scienza e tecnica
La visita comincia con la passeggiata, che si snoda sul porto e raggiunge il parco, le Fortificazioni Sabaude e quindi lei, la Lanterna, simbolo indiscusso della città di Genova. Punto d'incontro tra la terra e il mare, il museo racconta l'antico legame tra i genovesi e il territorio: un percorso poetico e interattivo, con audiovisivi dedicati alla cultura materiale. Non mancano le sale dedicate agli aspetti più tecnici del faro, con ottiche di Fresnel e altri strumenti. E poi su per le scale della Lanterna, a godersi la vista indimenticabile della città.
icona
Ne
Musei e raccolte/Scienza e tecnica , Musei e raccolte/Storia naturale e scienze naturali
Tutti a bordo! La visita al museo minerario è emozionante fin dal mezzo di trasporto, un trenino che si inoltra in profondità tra i 25 chilometri di gallerie dell'unica e la più antica miniera di manganese ancora attiva in Europa. Le visite guidate conducono adulti e bambini alla scoperta di un lavoro faticoso e affascinante, delle caratteristiche geologiche del territorio, della storia tecnica e sociale dell'attività estrattiva
Icona
Chiavari
Musei e raccolte/Scienza e tecnica
Terremoti e fenomeni atmosferici; fisica ottocentesca e meteorologia moderna; sismografi, pendoli e altri strumenti antichi; una ricostruzione del primo motore in grado di generare forza lavoro, del monegliese Giandomenico Botto; l'Osservatorio meteorologico e quello sismologico: ecco i temi chiave del museo chiavarese, un piccolo gioiello per appassionati e curiosi.
icona
Genova
Musei e raccolte/Scienza e tecnica
Gli storici laboratori di chimica dell’Ateneo genovese allestiti a museo, per la raccolta e la mostra di strumentazioni scientifiche di metà '800. Una testimonianza di apparecchiature usate per la ricerca e l’insegnamento universitario
icona
Uscio
Musei e raccolte/Scienza e tecnica
Il museo è intitolato alla famiglia Trebino, conosciuta in tutto il mondo per l'attività di maestri orologiai e campanari. Il percorso espositivo è interamente dedicato agli orologi da torre e alle campane:antichi meccanismi provenienti da diverse parti del mondo, campane di bronzo e di ottone, lancette, quadranti, batacchi e rare apparecchiature utilizzate nelle torri campanarie.
icona
Genova
Musei e raccolte/Scienza e tecnica
Più di seicento strumenti scientifici antichi, dal XVIII ai primi anni del ‘900, per meglio comprendere il percorso della scienza, gli esperimenti, gli studi: inaugurato nel 1991, il museo è un'occasione per avvicinarsi a una materia difficile quanto affascinante, con il supporto di schede didattiche e tabelle esplicative.
icona