vai al contenuto vai al footer

MUCAST - POLO ARCHEOMINERARIO DI CASTIGLIONE CHIAVARESE

Tipologia: Musei e raccolte/Archeologia
Via Mazzini 20 - 16030 Castiglione Chiavarese (GE)
Telefono: 0185.469139
Fax: 0185.469139
Le miniere di Monte Loreto Le miniere di Monte Loreto
Ricostruzione del lavoro estrattivo preistorico Ricostruzione del lavoro estrattivo preistorico
Trincea preistorica Trincea preistorica
Visite in miniera Visite in miniera

Il Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese permette al visitatore di compiere un vero e proprio viaggio nella storia del territorio.
Il percorso guidato parte dal recentissimo allestimento museale, nell’ex scuola elementare della frazione Masso,  che illustra la storia della locale miniera di rame, considerata la più antica d’Europa e sfruttata dalla preistoria (3500 a.C.) fino all’età moderna.
Tra le numerose postazioni multimediali una, in particolare, offre la possibilità di “toccare con mano” alcune copie di utensili preistorici, stimolando la formulazione di ipotesi circa il loro utilizzo.
La visita prosegue all’esterno, raggiungendo l’ingresso della "Galleria XX settembre". Dopo aver indossato i caschetti di sicurezza ci si inoltra nel tratto sotterraneo della miniera (l’unico allestito e visitabile in Liguria), arricchito da suoni che richiamano l’attività di scavo. Il percorso suggestivo affaccia sulle numerose gallerie che si diramano da quella principale, percorse dai binari dei carrelli per il trasporto del materiale.
Usciti dalla galleria, tramite un sentiero che discende la collina, si raggiunge l'area dove gli archeologi hanno individuato trincee e cunicoli generati dallo sfruttamento minerario preistorico, databili tra 2900 e 2500 anni a.C.

Tariffe
Prenotazione: facoltativa
Telefono: 0185.469139
Fax: 0185.469139
Accessibilità:
Servizi igienici: $$datasiel.label.luogo.$$
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio
MUCAST - POLO ARCHEOMINERARIO DI CASTIGLIONE CHIAVARESE
Tipologia: Da non perdere/Musei e raccolte/Archeologia
Via Mazzini 20 16030 Castiglione Chiavarese (GE)
Telefono: 0185.469139
Fax: 0185.469139

Il Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese permette al visitatore di compiere un vero e proprio viaggio nella storia del territorio.
Il percorso guidato parte dal recentissimo allestimento museale, nell’ex scuola elementare della frazione Masso,  che illustra la storia della locale miniera di rame, considerata la più antica d’Europa e sfruttata dalla preistoria (3500 a.C.) fino all’età moderna.
Tra le numerose postazioni multimediali una, in particolare, offre la possibilità di “toccare con mano” alcune copie di utensili preistorici, stimolando la formulazione di ipotesi circa il loro utilizzo.
La visita prosegue all’esterno, raggiungendo l’ingresso della "Galleria XX settembre". Dopo aver indossato i caschetti di sicurezza ci si inoltra nel tratto sotterraneo della miniera (l’unico allestito e visitabile in Liguria), arricchito da suoni che richiamano l’attività di scavo. Il percorso suggestivo affaccia sulle numerose gallerie che si diramano da quella principale, percorse dai binari dei carrelli per il trasporto del materiale.
Usciti dalla galleria, tramite un sentiero che discende la collina, si raggiunge l'area dove gli archeologi hanno individuato trincee e cunicoli generati dallo sfruttamento minerario preistorico, databili tra 2900 e 2500 anni a.C.

Tariffe
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: FACOLTATIVA
Telefono: 0185.469139
Fax: 0185.469139
Accessibilità: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio