vai al contenuto vai al footer

MUSEO DELL'OROLOGIO DA TORRE G.B. BERGALLO

Tipologia: Musei e raccolte/Scienza e tecnica
PIAZZA SAN SEBASTIANO 10 - 17020 Tovo San Giacomo (SV)
Telefono: 019/648545
Fax: 019/648665
Un dettaglio di una sala Un dettaglio di una sala
Meccanismo Meccanismo
Quadrante Quadrante
Quadrante e meccanismo Quadrante e meccanismo
Una sala Una sala

Nasce dalla volontà di Giovanni, ultimo orologiaio della dinastia Bergallo, che espresse il desiderio di donare al proprio paese la sua collezione come testimonianza dell’arte e della tradizione familiare per le macchine del tempo.

I Bergallo costruirono orologi da torre fra il 1861 e il 1980 nella casa-officina dove si svolse tutta la loro attività. I loro orologi furono installati in Liguria, Piemonte, Val d'Aosta, Valtellina e, il più lontano, in Patagonia.

Dopo una prima parziale esposizione, a partire dal 1984, il Museo fu istituito, con deliberazione del Consiglio Comunale, nel 1996 e inaugurato l’anno successivo nell’ex Palazzo Comunale. A seguito dell’acquisizione di nuovi reperti e dell’accresciuto interesse per la collezione, nel 2011 l’edificio è stato restaurato ed il percorso espositivo ampliato e totalmente rinnovato; oggi comprende pezzi dal XVI al XX secolo, fabbricati dai Bergallo o da loro raccolti o provenienti da donazioni di collezionisti, chiese ed altri enti: non solo orologi ma anche quadranti, lancette, carrucole, "stranezze" provenienti da campanili, ad attestare una storia ricchissima di tecnica e meccanica orologiaia ormai irripetibile.

Tariffe
Costo biglietto intero: 5,0 euro
Riduzione da 4,0 euro a 3,0 euro
Prenotazione: facoltativa
Telefono: 019/6379035 - 019/648545
Accessibilità:
Servizi igienici: $$datasiel.label.luogo.$$
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio
MUSEO DELL'OROLOGIO DA TORRE G.B. BERGALLO
Tipologia: Musei e raccolte/Scienza e tecnica
PIAZZA SAN SEBASTIANO 10 17020 Tovo San Giacomo (SV)
Telefono: 019/648545
Fax: 019/648665

Nasce dalla volontà di Giovanni, ultimo orologiaio della dinastia Bergallo, che espresse il desiderio di donare al proprio paese la sua collezione come testimonianza dell’arte e della tradizione familiare per le macchine del tempo.

I Bergallo costruirono orologi da torre fra il 1861 e il 1980 nella casa-officina dove si svolse tutta la loro attività. I loro orologi furono installati in Liguria, Piemonte, Val d'Aosta, Valtellina e, il più lontano, in Patagonia.

Dopo una prima parziale esposizione, a partire dal 1984, il Museo fu istituito, con deliberazione del Consiglio Comunale, nel 1996 e inaugurato l’anno successivo nell’ex Palazzo Comunale. A seguito dell’acquisizione di nuovi reperti e dell’accresciuto interesse per la collezione, nel 2011 l’edificio è stato restaurato ed il percorso espositivo ampliato e totalmente rinnovato; oggi comprende pezzi dal XVI al XX secolo, fabbricati dai Bergallo o da loro raccolti o provenienti da donazioni di collezionisti, chiese ed altri enti: non solo orologi ma anche quadranti, lancette, carrucole, "stranezze" provenienti da campanili, ad attestare una storia ricchissima di tecnica e meccanica orologiaia ormai irripetibile.

Tariffe
Costo biglietto intero: 5,0 euro
Riduzione da 4,0 euro a 3,0 euro
Prenotazione: FACOLTATIVA
Telefono: 019/6379035 - 019/648545
Accessibilità: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio