vai al contenuto vai al footer

PICCOLO MUSEO PIETRO ROSA

Tipologia: Musei e raccolte/Arte
PIAZZA DEL LEONE 26 - 19020 Calice al Cornoviglio (SP)
Telefono: 0187/935644
Fax: 0187/935580

Allestito negli spazi, assai suggestivi, un tempo utilizzati come carceri del Castello Doria Malaspina, è dedicato a Pietro Rosa (1923-1995), nato alle Grazie (Portovenere), pittore autodidatta che fu tra i principali protagonisti della vicenda artistica spezzina del secondo dopoguerra.

Costituito nel 1998 raccoglie 95 opere, tra tele e disegni, rappresentative delle principali tematiche affrontate dall’Artista e tutte permeate dall’amore e dalle passione per la propria terra di origine.

Dal 2005 nei locali sono esposte anche alcune testimonianze storiche dell’attività agricola del territorio e una Statua Stele in pietra arenaria, rinvenuta in località Borseda, importante testimonianza della diffusione di questa tipologia di manufatto anche nella vallata del Vara. 

Tariffe
Costo biglietto intero: 3,0 euro
Prenotazione: facoltativa
Telefono: 0187.935644
E-mail: annalisarapallini.calice@gmail.com
Accessibilità:
Servizi igienici: $$datasiel.label.luogo.$$
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio
PICCOLO MUSEO PIETRO ROSA
Tipologia: Musei e raccolte/Arte
PIAZZA DEL LEONE 26 19020 Calice al Cornoviglio (SP)
Telefono: 0187/935644
Fax: 0187/935580

Allestito negli spazi, assai suggestivi, un tempo utilizzati come carceri del Castello Doria Malaspina, è dedicato a Pietro Rosa (1923-1995), nato alle Grazie (Portovenere), pittore autodidatta che fu tra i principali protagonisti della vicenda artistica spezzina del secondo dopoguerra.

Costituito nel 1998 raccoglie 95 opere, tra tele e disegni, rappresentative delle principali tematiche affrontate dall’Artista e tutte permeate dall’amore e dalle passione per la propria terra di origine.

Dal 2005 nei locali sono esposte anche alcune testimonianze storiche dell’attività agricola del territorio e una Statua Stele in pietra arenaria, rinvenuta in località Borseda, importante testimonianza della diffusione di questa tipologia di manufatto anche nella vallata del Vara. 

Tariffe
Costo biglietto intero: 3,0 euro
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: FACOLTATIVA
Telefono: 0187.935644
E-mail: annalisarapallini.calice@gmail.com
Accessibilità: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio