vai al contenuto vai al footer

PINACOTECA RAMBALDI - VILLA LUCA

Tipologia: Musei e raccolte/Arte
VIA RAMBALDI 51 - 18038 Sanremo (IM)
Telefono: 0184/670398
la villa la villa
una sala una sala
Salvator Rosa, Tentazioni Salvator Rosa, Tentazioni
Istituita nel 1865, la Raccolta Rambaldi, comprendente una quadreria e una biblioteca, trova la sua origine nel lascito della raccolta libraria e di stampe che il sacerdote Paolo Stefano Rambaldi (1803-1865) destinò alla sua morte al Comune natìo della Colla, oggi Coldirodi, frazione di Sanremo. Attualmente la Pinacoteca si compone di un centinaio di opere pittoriche, dal XV al XIX secolo: tra di esse spiccano la Madonna con il bambino attribuita a Lorenzo di Credi (bottega del Verrocchio), la Sacra Famiglia di Frà Bartolomeo della Porta, oltre a pregevoli dipinti di Aurelio Lomi, Salvator Rosa, Michele Rocca, Jacopo Ligozzi, e a numerosi altri esempi delle maggiori scuole pittoriche italiane. La collezione è strettamente connessa all'ambito sociale e culturale della Firenze dell'Ottocento, dove Rambaldi fu per quasi dieci anni, sino al 1849, rettore del seminario Maggiore Arcivescovile. Il gusto del sacerdote non fu peraltro del tutto alieno dall'interesse per autori più recenti, pur sempre legati a canoni classici quali Anton Raphael Mengs e Antonio Morghen, e autori di gusto classicheggiante quali l'ungherese Karoly Marko il Vecchio. Annessa alla quadreria, la Biblioteca conserva più di cinquemila volumi, tra cui preziosi incunaboli, cinquecentine e rari manoscritti raccolti dal sacerdote. Dal 2006 la raccolta è stata riallestita nei più ampi locali di Villa Luca, dimora tardo-ottocentesca appartenuta alla famiglia di Luca Cassini. Le sale affrescate dal Morscio, gli splendidi giardini e l'incantevole panorama aperto sulla baia di Ospedaletti offrono ulteriori spunti di interesse per il visitatore.
Orario
da martedì a sabato 9-13 giovedì e sabato anche 14,30-17,30 e su prenotazione
Tariffe
Costo biglietto intero: 5,0 euro
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): gratuito
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): gratuito
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): gratuito
Anziani (oltre 65 anni): gratuito
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Disabili: gratuito
Operatori delle associazioni di volontariato: gratuito
Scolaresche: gratuito
Gruppi e comitive: gratuito
Altro: gratuito
Riduzione da 3,0 euro
Prenotazione: non richiesta
Telefono: 0184/670398
Accessibilità:
Accessibilità: no
Servizi igienici: si
Strutture ed attrezzature: si
Assistenza e supporto alla visita: si
Archivio: accessibile al pubblico
Audioguide: no
Biblioteca: accessibile al pubblico
Computer a disposizione del pubblico: si
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Prestito di materiale per mostre o studio: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Produzione altro materiale informativo: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Servizi di accoglienza ed assistenza: si
Servizio di biglietteria: si
Guardaroba Parcheggio
PINACOTECA RAMBALDI - VILLA LUCA
Tipologia: Musei e raccolte/Arte
VIA RAMBALDI 51 18038 Sanremo (IM)
Telefono: 0184/670398
Istituita nel 1865, la Raccolta Rambaldi, comprendente una quadreria e una biblioteca, trova la sua origine nel lascito della raccolta libraria e di stampe che il sacerdote Paolo Stefano Rambaldi (1803-1865) destinò alla sua morte al Comune natìo della Colla, oggi Coldirodi, frazione di Sanremo. Attualmente la Pinacoteca si compone di un centinaio di opere pittoriche, dal XV al XIX secolo: tra di esse spiccano la Madonna con il bambino attribuita a Lorenzo di Credi (bottega del Verrocchio), la Sacra Famiglia di Frà Bartolomeo della Porta, oltre a pregevoli dipinti di Aurelio Lomi, Salvator Rosa, Michele Rocca, Jacopo Ligozzi, e a numerosi altri esempi delle maggiori scuole pittoriche italiane. La collezione è strettamente connessa all'ambito sociale e culturale della Firenze dell'Ottocento, dove Rambaldi fu per quasi dieci anni, sino al 1849, rettore del seminario Maggiore Arcivescovile. Il gusto del sacerdote non fu peraltro del tutto alieno dall'interesse per autori più recenti, pur sempre legati a canoni classici quali Anton Raphael Mengs e Antonio Morghen, e autori di gusto classicheggiante quali l'ungherese Karoly Marko il Vecchio. Annessa alla quadreria, la Biblioteca conserva più di cinquemila volumi, tra cui preziosi incunaboli, cinquecentine e rari manoscritti raccolti dal sacerdote. Dal 2006 la raccolta è stata riallestita nei più ampi locali di Villa Luca, dimora tardo-ottocentesca appartenuta alla famiglia di Luca Cassini. Le sale affrescate dal Morscio, gli splendidi giardini e l'incantevole panorama aperto sulla baia di Ospedaletti offrono ulteriori spunti di interesse per il visitatore.
Orario
da martedì a sabato 9-13 giovedì e sabato anche 14,30-17,30 e su prenotazione
Tariffe
Costo biglietto intero: 5,0 euro
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): gratuito
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): gratuito
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): gratuito
Anziani (oltre 65 anni): gratuito
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Disabili: gratuito
Operatori delle associazioni di volontariato: gratuito
Scolaresche: gratuito
Gruppi e comitive: gratuito
Altro: gratuito
Riduzione da 3,0 euro a , euro
Prenotazione: NONRICHIESTA
Telefono: 0184/670398
Accessibilità: no
Servizi igienici: si
Strutture ed attrezzature: si
Assistenza e supporto alla visita: si
Archivio: accessibile al pubblico
Audioguide: no
Biblioteca: accessibile al pubblico
Computer a disposizione del pubblico: si
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Prestito di materiale per mostre o studio: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Produzione altro materiale informativo: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Servizi di accoglienza ed assistenza: si
Servizio di biglietteria: si
Guardaroba Parcheggio