vai al contenuto vai al footer

POLIMUSEO C/O SCUOLA MEDIA "COLOMBO"

Tipologia: Musei e raccolte/Etnografia e antropologia
VIA TERZONASCA - 16047 Moconesi (GE)
Telefono: 0185/939001
Fax: 0185/939039
La scuola La scuola
Il Museo del Giocattolo nasce, su iniziativa del Maestro VIttorio Rosasco, per ricordare l'epopea dei giocattolai di Gattorna la cui attività andò, nel secolo scorso, ben oltre i confini regionali. In mostra sono i giocattoli "poveri", semplici (palline di stoffa piene di segatura, trombette e topolini di cartone, girandole di celluloide, palloncini, giocattoli di latta), sovente realizzati con sistemi casalinghi. E' anche presente un plastico di grandi dimensioni con trenino elettrico. Le sale del Polimuseo ospitano, inoltre, una raccolta etnografica, che espone oggetti della civiltà contadina, ed una di curiosità naturalistiche.
Orario
sabato pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Su prenotazione in altri giorni.
Tariffe
Prenotazione: obbligatoria
Telefono: sig. Rosasco Vittorio 0185/931032
E-mail: musei.moconesi@libero.it
Fax: Comune di Moconesi 0185/939039
Accessibilità:
Servizi igienici: $$datasiel.label.luogo.$$
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio
POLIMUSEO C/O SCUOLA MEDIA "COLOMBO"
Tipologia: Musei e raccolte/Etnografia e antropologia
VIA TERZONASCA 16047 Moconesi (GE)
Telefono: 0185/939001
Fax: 0185/939039
Il Museo del Giocattolo nasce, su iniziativa del Maestro VIttorio Rosasco, per ricordare l'epopea dei giocattolai di Gattorna la cui attività andò, nel secolo scorso, ben oltre i confini regionali. In mostra sono i giocattoli "poveri", semplici (palline di stoffa piene di segatura, trombette e topolini di cartone, girandole di celluloide, palloncini, giocattoli di latta), sovente realizzati con sistemi casalinghi. E' anche presente un plastico di grandi dimensioni con trenino elettrico. Le sale del Polimuseo ospitano, inoltre, una raccolta etnografica, che espone oggetti della civiltà contadina, ed una di curiosità naturalistiche.
Orario
sabato pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Su prenotazione in altri giorni.
Tariffe
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: OBBLIGATORIA
Telefono: sig. Rosasco Vittorio 0185/931032
E-mail: musei.moconesi@libero.it
Fax: Comune di Moconesi 0185/939039
Accessibilità: $$datasiel.label.luogo.$$
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: no
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Parcheggio