vai al contenuto vai al footer

MUSEO ETNOGRAFICO PERMANENTE DEL PONENTE LIGURE "FRANCO FERRERO"

Tipologia: Musei e raccolte/Etnografia e antropologia
PIAZZA S. CATERINA 1 - 18010 Cervo (IM)
Telefono: 0183/408197
Fax: 0183/408197
Esterno del castello Esterno del castello
La sala degli attrezzi La sala degli attrezzi
La sala della marineria La sala della marineria
La raccolta, a prevalente carattere etnografico, è allestita da oltre trent'anni, nel duecentesco Castello, già dei Clavesana, e ricostruisce scene ed aspetti della vita domestica e dell'attività agricola, marinaresca e artigianale dell'antica comunità, tra XVIII e XX secolo. All'attenzione per gli aspetti didattico-informativi si affiancano la suggestione degli ambienti e la presenza di manichini in cartapesta a grandezza naturale, vestiti con abiti d'epoca, che rendono la visita fortemente emozionale. Gli oltre 2.000 reperti testimoniano la fatica, la dedizione, l'abilità nello sfruttare al meglio le scarse risorse e la filosofia del riuso delle generazioni passate. Di specifico interesse i materiali legati alla raccolta e alla lavorazione del corallo, fonte principale dell'antica economia cervese quando, da maggio a settembre, i cosiddetti "corallini" (pescatori di corallo) veleggiavano tra Riviera, Corsica e Sardegna alla ricerca del prezioso 'oro rosso'. Di rilievo, anche alcuni rari corpetti settecenteschi e una collezione di lumi ("frasche") del Seicento.

COLLEZIONI

Collezione etnografica del Ponente ligure
Attrezzi e utensili dell'agricoltura e delle attività artigianali, suppellettili e utensili della vita quotidiana del XIX secolo; resti di anfore romane del I secolo; oggetti d'arredo del Seicento.
Numero beni: 2000

Luoghi d'arte collegati

CASTELLO DEI CLAVESANA
La dimora aristocratica si trova alla sommità del borgo di Cervo. Verso il 1100 dopo Cristo la torre viene mozzata e inglobata nella residenza fortificata dei Marchesi di Clavesana. Da quest'epoca la residenza è progressivamente ampliata fino a raggiungere l'attuale forma e dimensione e oggi si presenta come un edificio a pianta rettangolare dotato di quattro torrioni
Orario
Invernale: lunedì chiuso; da martedì a sabato 9.30 - 12.30 / 14.00 - 18.00; domenica 10.00 - 12.30 (pomeriggio chiuso Estivo: da lunedì a domenica 10.00 - 13.00 / 16.00 - 22.00
Tariffe
Costo biglietto intero: 2,0 euro
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): ridotto
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): ridotto
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): ridotto
Anziani (oltre 65 anni): ridotto
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): ridotto
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): ridotto
Disabili: ridotto
Operatori delle associazioni di volontariato: ridotto
Scolaresche: ridotto
Altro: ridotto
Riduzione da 1,0 euro a 1,0 euro
Prenotazione: facoltativa
Telefono: 0183 408197; 0183 406462.5
E-mail: cultura@cervo.com; infocervo@visitrivieradeifiori.it
Fax: 0183 408197
Accessibilità:
Accessibilità: no
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Prenotazione biglietti di ingresso: si
Vendita di pubblicazioni e materiali informativi: si
Visite guidate: si
Parcheggio
MUSEO ETNOGRAFICO PERMANENTE DEL PONENTE LIGURE "FRANCO FERRERO"
Tipologia: Musei e raccolte/Etnografia e antropologia
PIAZZA S. CATERINA 1 18010 Cervo (IM)
Telefono: 0183/408197
Fax: 0183/408197
La raccolta, a prevalente carattere etnografico, è allestita da oltre trent'anni, nel duecentesco Castello, già dei Clavesana, e ricostruisce scene ed aspetti della vita domestica e dell'attività agricola, marinaresca e artigianale dell'antica comunità, tra XVIII e XX secolo. All'attenzione per gli aspetti didattico-informativi si affiancano la suggestione degli ambienti e la presenza di manichini in cartapesta a grandezza naturale, vestiti con abiti d'epoca, che rendono la visita fortemente emozionale. Gli oltre 2.000 reperti testimoniano la fatica, la dedizione, l'abilità nello sfruttare al meglio le scarse risorse e la filosofia del riuso delle generazioni passate. Di specifico interesse i materiali legati alla raccolta e alla lavorazione del corallo, fonte principale dell'antica economia cervese quando, da maggio a settembre, i cosiddetti "corallini" (pescatori di corallo) veleggiavano tra Riviera, Corsica e Sardegna alla ricerca del prezioso 'oro rosso'. Di rilievo, anche alcuni rari corpetti settecenteschi e una collezione di lumi ("frasche") del Seicento.

COLLEZIONI

Collezione etnografica del Ponente ligure
Attrezzi e utensili dell'agricoltura e delle attività artigianali, suppellettili e utensili della vita quotidiana del XIX secolo; resti di anfore romane del I secolo; oggetti d'arredo del Seicento.
Numero beni: 2000

Luoghi d'arte collegati

CASTELLO DEI CLAVESANA
La dimora aristocratica si trova alla sommità del borgo di Cervo. Verso il <strong>1100</strong> dopo Cristo la torre viene mozzata e inglobata nella residenza fortificata dei Marchesi di Clavesana. Da quest'epoca la residenza è progressivamente ampliata fino a raggiungere l'attuale forma e dimensione e oggi si presenta come un edificio a pianta rettangolare dotato di <strong>quattro torrioni</strong>
Orario
Invernale: lunedì chiuso; da martedì a sabato 9.30 - 12.30 / 14.00 - 18.00; domenica 10.00 - 12.30 (pomeriggio chiuso Estivo: da lunedì a domenica 10.00 - 13.00 / 16.00 - 22.00
Tariffe
Costo biglietto intero: 2,0 euro
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): ridotto
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): ridotto
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): ridotto
Anziani (oltre 65 anni): ridotto
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): ridotto
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): ridotto
Disabili: ridotto
Operatori delle associazioni di volontariato: ridotto
Scolaresche: ridotto
Altro: ridotto
Riduzione da 1,0 euro a 1,0 euro
Prenotazione: FACOLTATIVA
Telefono: 0183 408197; 0183 406462.5
E-mail: cultura@cervo.com; infocervo@visitrivieradeifiori.it
Fax: 0183 408197
Accessibilità: no
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: no
Prenotazione biglietti di ingresso: si
Vendita di pubblicazioni e materiali informativi: si
Visite guidate: si
Parcheggio