vai al contenuto vai al footer

LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE

Tipologia: Musei e raccolte/Archeologia
PIAZZA S. REPARATA SNC - 18020 Aquila di Arroscia (IM)
Telefono: 0183/382057
Fax: 0183/382057
attività didattiche
LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Cartelloni LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Cartelloni
LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Laboratorio LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Laboratorio
LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Plastico LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Plastico
LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Ricostruzione grotte LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE - Ricostruzione grotte
Sede-punto del Museo del Territorio della Valle Arroscia "I volti dell'Ubagu", si propone come introduzione all'itinerario naturalistico-speleologico-archeologico che dall'abitato di Aquila porta verso lo spartiacque con le valli del Pennavaira e del rio Ferraia, oltre il maestoso rudere del castello dell'Aquila dei Signori Del Carretto. Negli spazi del laboratorio sono illustrate, con impianto narrativo semplice e didascalico, le vicende che caratterizzano la storia di questo territorio, frequentato dall'uomo attraverso 10.000 anni, dalla preistoria ad oggi. Finalità principale è quella di accompagnare il visitatore in una dimensione naturalistica e geologica poco nota, popolata da piante tipiche delle aree umide, fatta di bastioni calcarei, con episodi carsici che hanno creato cavità e grotte, talvolta unite a spettacolari cascate. Le testimonianze della vita preistorica ritrovate nelle grotte, che qui prendono il nome ligure preromano di 'arma', in particolare pietre lavorate, ceramica dell'età del Ferro, resti di focolari, permettono di ricreare nel laboratorio archeologico le condizioni di vita dei cacciatori del Paleolitico o dei pastori neolitici e di riprodurre e utilizzare manufatti e materiali. Un plastico indica l'esatta ubicazione sul territorio delle grotte visitabili, raggiungibili mediante un sentiero segnalato.
Orario
su richiesta
Tariffe
Prenotazione: obbligatoria
Telefono: 0183382057
E-mail: comuneaquilaarroscia@libero.it
Fax: 0183382057
Accessibilità:
Accessibilità: in parte
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: si
Postazioni multimediali: no
Produzione altro materiale informativo: no
Pubblicazioni libri e cataloghi: no
Visite guidate: no
Parcheggio
Attività didattiche: si
Tipologia di attività: Escursioni nelle grotte con CAI IMperia e altri
Destinatari: 6-70
Costo attivita': GRATUITE
LABORATORIO ARCHEOLOGICO DELLA VAL PENNAVAIRE
Tipologia: Musei e raccolte/Archeologia
PIAZZA S. REPARATA SNC 18020 Aquila di Arroscia (IM)
Telefono: 0183/382057
Fax: 0183/382057
attività didattiche
Sede-punto del Museo del Territorio della Valle Arroscia "I volti dell'Ubagu", si propone come introduzione all'itinerario naturalistico-speleologico-archeologico che dall'abitato di Aquila porta verso lo spartiacque con le valli del Pennavaira e del rio Ferraia, oltre il maestoso rudere del castello dell'Aquila dei Signori Del Carretto. Negli spazi del laboratorio sono illustrate, con impianto narrativo semplice e didascalico, le vicende che caratterizzano la storia di questo territorio, frequentato dall'uomo attraverso 10.000 anni, dalla preistoria ad oggi. Finalità principale è quella di accompagnare il visitatore in una dimensione naturalistica e geologica poco nota, popolata da piante tipiche delle aree umide, fatta di bastioni calcarei, con episodi carsici che hanno creato cavità e grotte, talvolta unite a spettacolari cascate. Le testimonianze della vita preistorica ritrovate nelle grotte, che qui prendono il nome ligure preromano di 'arma', in particolare pietre lavorate, ceramica dell'età del Ferro, resti di focolari, permettono di ricreare nel laboratorio archeologico le condizioni di vita dei cacciatori del Paleolitico o dei pastori neolitici e di riprodurre e utilizzare manufatti e materiali. Un plastico indica l'esatta ubicazione sul territorio delle grotte visitabili, raggiungibili mediante un sentiero segnalato.
Orario
su richiesta
Tariffe
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: OBBLIGATORIA
Telefono: 0183382057
E-mail: comuneaquilaarroscia@libero.it
Fax: 0183382057
Accessibilità: in parte
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Attività didattiche: si
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: si
Postazioni multimediali: no
Produzione altro materiale informativo: no
Pubblicazioni libri e cataloghi: no
Visite guidate: no
Parcheggio
Tipologia di attività: Escursioni nelle grotte con CAI IMperia e altri
Destinatari: 6-70
gratuite