vai al contenuto vai al footer

MUSEO CIVICO

Tipologia: Musei e raccolte/Arte
VIA MATTEOTTI 143 - 18038 Sanremo (IM)
Telefono: 0184/531942
Fax: 0184/500676
attività didattiche
Antonio Rubino, La moda Antonio Rubino, La moda
diorama di uomo neandertaliano diorama di uomo neandertaliano
un salone un salone
Il Museo Civico, nato inizialmente come Museo Archeologico, ha sede al secondo piano di Palazzo Borea d'Olmo, negli splendidi ambienti della prestigiosa dimora, arricchiti da opere di Bernardo Strozzi, Giovanni Battista Merano, Maurizio Carrega. Dal 1988 si articola in tre sezioni distinte: archeologica, artistica (pinacoteca) e storica (raccolta di cimeli garibaldini). La sezione archeologica, la più consolidata, istituita nel 1972 e supportata dalla mostra didattica permanente "L'uomo e l'origine della civiltà in Liguria", raccoglie le più antiche testimonianze rinvenute nel territorio sanremese e nel suo comprensorio, dal paleolitico e dall'età del bronzo fino al periodo romano. La Pinacoteca ospita una pregevole raccolta di dipinti e sculture provenienti da lasciti ed acquisizioni. La più rappresentativa è la collezione di dipinti e stampe, donata dal poeta Renzo Laurano, pseudonimo di Luigi Asquasciati (1909-1986), paesaggi, ritratti e soggetti religiosi dal Seicento all'inizio del '900. Di recente formazione è la sala dedicata ad artisti che hanno operato tra Otto e Novecento, da Edward Lear ad Antonio Discovolo e Antonio Rubino. Completano l'esposizione una serie di sculture di autori dei primi del '900 (Vincenzo e Nello Pasquali, Franco Bargiggia) e una sala dedicata all'arte contemporanea (dipinti di Cesi Amoretti, Giannetto Fieschi ecc.). Nella Camera degli Stucchi la sezione storica offre testimonianze della città e un'importante raccolta di cimeli garibaldini appartenuti alla nobildonna inglese Caroline Phillipson.

Luoghi d'arte collegati

Palazzo Borea d'Olmo
La costruzione del palazzo risale al XV secolo. Nell'edificio ha sede il Museo Civico di Sanremo, diviso in tre sezioni: una archeologica, una artistica (dipinti e incisioni) ed una storica (cimeli garibaldini)
Orario
DA MARTEDì A SABATO ORE 9-19; DOMENICA 15.30 - 18.30. LUNEDI' CHIUSO. LUGLIO E AGOSTO: DA MARTEDI' A SABATO ORE 9-19; DOMENICA E LUNEDI' CHIUSO
Tariffe
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): gratuito
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): gratuito
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): gratuito
Anziani (oltre 65 anni): gratuito
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Disabili: gratuito
Operatori delle associazioni di volontariato: gratuito
Scolaresche: gratuito
Gruppi e comitive: gratuito
Altro: gratuito
Prenotazione: non richiesta
Accessibilità:
Accessibilità: no
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Archivio: ad uso interno
Audioguide: no
Biblioteca: accessibile al pubblico
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Fototeca: ad uso interno
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Prestito di materiale per mostre o studio: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Produzione altro materiale informativo: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Servizi di accoglienza ed assistenza: si
Vendita di pubblicazioni e materiali informativi: si
Visite guidate: si
Parcheggio
Attività didattiche: si
Tipologia di attività: visite guidate per gruppi e scolaresche; laboratori artistici e archeologici.
Destinatari: scuola primaria (6-11 anni)
Costo attivita': GRATUITE
MUSEO CIVICO
Tipologia: Musei e raccolte/Arte
VIA MATTEOTTI 143 18038 Sanremo (IM)
Telefono: 0184/531942
Fax: 0184/500676
attività didattiche
Il Museo Civico, nato inizialmente come Museo Archeologico, ha sede al secondo piano di Palazzo Borea d'Olmo, negli splendidi ambienti della prestigiosa dimora, arricchiti da opere di Bernardo Strozzi, Giovanni Battista Merano, Maurizio Carrega. Dal 1988 si articola in tre sezioni distinte: archeologica, artistica (pinacoteca) e storica (raccolta di cimeli garibaldini). La sezione archeologica, la più consolidata, istituita nel 1972 e supportata dalla mostra didattica permanente "L'uomo e l'origine della civiltà in Liguria", raccoglie le più antiche testimonianze rinvenute nel territorio sanremese e nel suo comprensorio, dal paleolitico e dall'età del bronzo fino al periodo romano. La Pinacoteca ospita una pregevole raccolta di dipinti e sculture provenienti da lasciti ed acquisizioni. La più rappresentativa è la collezione di dipinti e stampe, donata dal poeta Renzo Laurano, pseudonimo di Luigi Asquasciati (1909-1986), paesaggi, ritratti e soggetti religiosi dal Seicento all'inizio del '900. Di recente formazione è la sala dedicata ad artisti che hanno operato tra Otto e Novecento, da Edward Lear ad Antonio Discovolo e Antonio Rubino. Completano l'esposizione una serie di sculture di autori dei primi del '900 (Vincenzo e Nello Pasquali, Franco Bargiggia) e una sala dedicata all'arte contemporanea (dipinti di Cesi Amoretti, Giannetto Fieschi ecc.). Nella Camera degli Stucchi la sezione storica offre testimonianze della città e un'importante raccolta di cimeli garibaldini appartenuti alla nobildonna inglese Caroline Phillipson.

Luoghi d'arte collegati

Palazzo Borea d'Olmo
La costruzione del palazzo risale al XV secolo. Nell'edificio ha sede il <strong>Museo Civico di Sanremo</strong>, diviso in tre sezioni: una archeologica, una artistica (dipinti e incisioni) ed una storica (cimeli garibaldini)
Orario
DA MARTEDì A SABATO ORE 9-19; DOMENICA 15.30 - 18.30. LUNEDI' CHIUSO. LUGLIO E AGOSTO: DA MARTEDI' A SABATO ORE 9-19; DOMENICA E LUNEDI' CHIUSO
Tariffe
Bambini (in età comprese tra 0 e 11 anni): gratuito
Ragazzi (in età comprese tra 12 e 18 anni): gratuito
Giovani (in età comprese tra 19 e 25 anni): gratuito
Anziani (oltre 65 anni): gratuito
Studenti singoli (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Insegnanti (delle scuole di ogni ordine e grado): gratuito
Disabili: gratuito
Operatori delle associazioni di volontariato: gratuito
Scolaresche: gratuito
Gruppi e comitive: gratuito
Altro: gratuito
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: NONRICHIESTA
Accessibilità: no
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: no
Assistenza e supporto alla visita: no
Archivio: ad uso interno
Attività didattiche: si
Audioguide: no
Biblioteca: accessibile al pubblico
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Fototeca: ad uso interno
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Prestito di materiale per mostre o studio: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Produzione altro materiale informativo: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Servizi di accoglienza ed assistenza: si
Vendita di pubblicazioni e materiali informativi: si
Visite guidate: si
Parcheggio
Tipologia di attività: visite guidate per gruppi e scolaresche; laboratori artistici e archeologici.
Destinatari: scuola primaria (6-11 anni)
gratuite