vai al contenuto vai al footer

IN HERBIS SALUS

Tipologia: Musei e raccolte/Storia naturale e scienze naturali
PIAZZETTA MUNICIPIO - 18023 Cosio di Arroscia (IM)
Telefono: 0183/327803
Fax: 0183/327846
vecchio alambicco per lavanda vecchio alambicco per lavanda
vecchia macchina del grano vecchia macchina del grano
sala proiezione sala proiezione
Sede-punto del Museo del Territorio della Valle Arroscia "I volti dell'Ubagu", è dedicato alle erbe officinali tipiche delle alpi marittime e, sotto la denominazione "In Herbis salus", destinato a far conoscere le innumerevoli specie presenti nella Valle Arroscia, le loro caratteristiche e il loro utilizzo in cucina e in medicina, naturale e non. L'esposizione illustra la lavorazione delle piante e le trasformazioni necessarie per ottenere distillati, con l'utilizzo di apposite macchine e alambicchi, ad esempio, dal grano e dalla lavanda. La peculiarità della Valle Arroscia, che va da 300 a quasi 2.000 metri sul livello del mare, permette di considerare quasi tutte le piante liguri nonchè molte altre di diversa origine.
Orario
luglio-agosto ore 10,00 - 12,00 / 15,00 - 17,00 Il resto dell'anno il museo è aperto in occasione di eventi promozionali e su prenotazione.
Tariffe
Prenotazione: obbligatoria
Telefono: Comune: 0183/327803
E-mail: turismo@cosioim.org
Fax: 0183/327846
Accessibilità:
Accessibilità: in parte
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: si
Assistenza e supporto alla visita: no
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Visite guidate: no
Parcheggio
IN HERBIS SALUS
Tipologia: Musei e raccolte/Storia naturale e scienze naturali
PIAZZETTA MUNICIPIO 18023 Cosio di Arroscia (IM)
Telefono: 0183/327803
Fax: 0183/327846
Sede-punto del Museo del Territorio della Valle Arroscia "I volti dell'Ubagu", è dedicato alle erbe officinali tipiche delle alpi marittime e, sotto la denominazione "In Herbis salus", destinato a far conoscere le innumerevoli specie presenti nella Valle Arroscia, le loro caratteristiche e il loro utilizzo in cucina e in medicina, naturale e non. L'esposizione illustra la lavorazione delle piante e le trasformazioni necessarie per ottenere distillati, con l'utilizzo di apposite macchine e alambicchi, ad esempio, dal grano e dalla lavanda. La peculiarità della Valle Arroscia, che va da 300 a quasi 2.000 metri sul livello del mare, permette di considerare quasi tutte le piante liguri nonchè molte altre di diversa origine.
Orario
luglio-agosto ore 10,00 - 12,00 / 15,00 - 17,00 Il resto dell'anno il museo è aperto in occasione di eventi promozionali e su prenotazione.
Tariffe
Riduzione da , euro a , euro
Prenotazione: OBBLIGATORIA
Telefono: Comune: 0183/327803
E-mail: turismo@cosioim.org
Fax: 0183/327846
Accessibilità: in parte
Servizi igienici: no
Strutture ed attrezzature: si
Assistenza e supporto alla visita: no
Audioguide: no
Computer a disposizione del pubblico: no
Didascalie, pannelli informativi e/o schede mobili: si
Laboratorio per attività di studio: accessibile al pubblico
Percorsi segnalati: no
Postazioni multimediali: si
Produzione sussidi audiovisivi e informatici: si
Pubblicazioni libri e cataloghi: si
Visite guidate: no
Parcheggio