vai al contenuto vai al footer

Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse - Onlus

Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionaliSpettacolo
Piazza Renato Negri 6 - 16123 Genova (Genova)
Telefono: 010 2487011
Fax: 010 261488

Il Teatro della Tosse (ora Fondazione "Luzzati-Teatro della Tosse") è una compagnia teatrale di Genova fondata nel 1975. Con lo tesso nome viene identificato per antonomasia il teatro dove essa risiede e produce i suoi spettacoli, l'ex Teatro Sant'Agostino, in Piazza Renato Negri.
Il complesso, dal 1986 sede del Teatro, è oggi una moderna multisala, dotata di tre diversi spazi teatrali.
La struttura originaria nasce nel 1701 ed è il primo teatro pubblico della città: vi debutta nel 1795 Niccolò Paganini.
Nel 1916 – il nome è allora Teatro Nazionale – Gilberto Govi vi fonda la sua compagnia.
La compagnia teatrale nacque nel 1975 da un'idea di Tonino Conte e Emanuele Luzzati insieme a Aldo Trionfo e con Pepi Morgia, Rita Cirio, Giannino Galloni, che vollero cimentarsi nella creazione di una compagnia che producesse spettacoli che rappresentassero una fusione tra divertimento ed arricchimento culturale nella più ampia libertà di scelta artistica da parte di direttori della compagnia stessa, che firmavano le produzioni.
La compagnia nacque in salita della Tosse e da lì il nome. Il primo spettacolo prodotto fu l'Ubu re di Alfred Jarry.
Il Teatro della Tosse in seguito si trasferì in via Canevari presso il Teatro Alcione. In quella sede venne proposta una programmazione di spettacoli nuovi ed originali per Genova, che videro le esibizioni anche di Compagnie di danza a livello internazionale come i Momix, Carolyn Carlson, Lindsay Kemp.
Nel febbraio 1987 la compagnia si trasferì all'ex teatro Sant'Agostino. Nel 1993 l’inaugurazione della Sala Aldo Trionfo (500 posti) – che si aggiunge alla Dino Campana (237) e all’Agorà (180) – ne completa la trasformazione in multisala, la prima in Italia, portando a nuova vita un luogo storico della città.
Con le sue tre sale, e un foyer sempre animato da incontri, letture e iniziative diverse, il teatro non è solo una casa per la compagnia della Tosse – che crea anche eventi fuori dal palcoscenico e porta in tournée i suoi spettacoli - ma un crocevia per artisti e compagnie da ogni parte del mondo, in cui offrire al pubblico un luogo di incontro ricco di novità e stimoli culturali, dove si alternano serietà, divertimento, emozioni, lacrime e risate.
Nel 1995 il Teatro della Tosse è riconosciuto dal Ministero dei Beni e Attività Culturali come Teatro Stabile Privato.
Nel 1996 il Teatro della Tosse vince un Premio Speciale Ubu per l'attività di ricerca.br /> Nel 2005, il trentesimo anno di attività si da corso alla trasformazione in Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, riconosciuta dal Ministero. Un organismo dagli orizzonti culturali aperti, che si caratterizza per l’attività e per il patrimonio, costituito dalle opere per il teatro di Luzzati e dal repertorio degli spettacoli più significativi della Tosse: valorizzarli ulteriormente, diffonderli e farli vivere, è tra i compiti della Fondazione, la cui attività si affaccia sempre più oltre i confini dello spettacolo nel mondo della letteratura, della pittura e dell’arte. Dal 2007 Emanuele Conte è presidente, dal gennaio 2015 direttore artistico è Amedeo Romeo.
Nel marzo 2015 la Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse è riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali “Teatro di Rilevante Interesse Culturale” (TRIC).

Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse - Onlus
Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionaliSpettacolo
Piazza Renato Negri 6 16123 Genova (Genova)
Telefono: 010 2487011
Fax: 010 261488

Il Teatro della Tosse (ora Fondazione "Luzzati-Teatro della Tosse") è una compagnia teatrale di Genova fondata nel 1975. Con lo tesso nome viene identificato per antonomasia il teatro dove essa risiede e produce i suoi spettacoli, l'ex Teatro Sant'Agostino, in Piazza Renato Negri.
Il complesso, dal 1986 sede del Teatro, è oggi una moderna multisala, dotata di tre diversi spazi teatrali.
La struttura originaria nasce nel 1701 ed è il primo teatro pubblico della città: vi debutta nel 1795 Niccolò Paganini.
Nel 1916 – il nome è allora Teatro Nazionale – Gilberto Govi vi fonda la sua compagnia.
La compagnia teatrale nacque nel 1975 da un'idea di Tonino Conte e Emanuele Luzzati insieme a Aldo Trionfo e con Pepi Morgia, Rita Cirio, Giannino Galloni, che vollero cimentarsi nella creazione di una compagnia che producesse spettacoli che rappresentassero una fusione tra divertimento ed arricchimento culturale nella più ampia libertà di scelta artistica da parte di direttori della compagnia stessa, che firmavano le produzioni.
La compagnia nacque in salita della Tosse e da lì il nome. Il primo spettacolo prodotto fu l'Ubu re di Alfred Jarry.
Il Teatro della Tosse in seguito si trasferì in via Canevari presso il Teatro Alcione. In quella sede venne proposta una programmazione di spettacoli nuovi ed originali per Genova, che videro le esibizioni anche di Compagnie di danza a livello internazionale come i Momix, Carolyn Carlson, Lindsay Kemp.
Nel febbraio 1987 la compagnia si trasferì all'ex teatro Sant'Agostino. Nel 1993 l’inaugurazione della Sala Aldo Trionfo (500 posti) – che si aggiunge alla Dino Campana (237) e all’Agorà (180) – ne completa la trasformazione in multisala, la prima in Italia, portando a nuova vita un luogo storico della città.
Con le sue tre sale, e un foyer sempre animato da incontri, letture e iniziative diverse, il teatro non è solo una casa per la compagnia della Tosse – che crea anche eventi fuori dal palcoscenico e porta in tournée i suoi spettacoli - ma un crocevia per artisti e compagnie da ogni parte del mondo, in cui offrire al pubblico un luogo di incontro ricco di novità e stimoli culturali, dove si alternano serietà, divertimento, emozioni, lacrime e risate.
Nel 1995 il Teatro della Tosse è riconosciuto dal Ministero dei Beni e Attività Culturali come Teatro Stabile Privato.
Nel 1996 il Teatro della Tosse vince un Premio Speciale Ubu per l'attività di ricerca.br /> Nel 2005, il trentesimo anno di attività si da corso alla trasformazione in Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, riconosciuta dal Ministero. Un organismo dagli orizzonti culturali aperti, che si caratterizza per l’attività e per il patrimonio, costituito dalle opere per il teatro di Luzzati e dal repertorio degli spettacoli più significativi della Tosse: valorizzarli ulteriormente, diffonderli e farli vivere, è tra i compiti della Fondazione, la cui attività si affaccia sempre più oltre i confini dello spettacolo nel mondo della letteratura, della pittura e dell’arte. Dal 2007 Emanuele Conte è presidente, dal gennaio 2015 direttore artistico è Amedeo Romeo.
Nel marzo 2015 la Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse è riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali “Teatro di Rilevante Interesse Culturale” (TRIC).