vai al contenuto vai al footer

Istituto Internazionale di Diritto Umanitario

Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionali
Villa Ormond Corso Cavallotti 113 - 18038 Sanremo (Imperia)
Telefono: 0184 541848

L'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo è un’associazione umanitaria senza scopo di lucro con fini di utilità sociale con lo scopo di promuovere il diritto internazionale umanitario, che svolge la sua attività con un approccio culturale, multidisciplinare e pratico organizzando per lo più corsi di insegnamento, di formazione e di perfezionamento nei campi del diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati e di temi correlati a favore di personale militare, di funzionari governativi civili, diplomatici, esperti, rappresentanti di organizzazioni non governative e studenti provenienti da tutti i continenti.

Lo Statuto prevede che, per promuovere il diritto internazionale umanitario, l'Istituto prenda iniziative e svolga la sua attività con un approccio culturale, multidisciplinare e pratico, in particolare:

  1. organizzando corsi di insegnamento, di formazione e di perfezionamento nei campi del diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati e di temi correlati;
  2. promuovendo il dialogo al fine di incoraggiare il rispetto e l'attuazione del diritto che regola i temi di cui al punto a;
  3. organizzando conferenze internazionali, riunioni e seminari di studiosi e professionisti;
  4. promuovendo il dialogo e lo scambio tra ricercatori ed esperti;
  5. svolgendo attività di ricerca sui temi di cui al punto a;
  6. mantenendo e sviluppando una stretta cooperazione e contati con i governi, le organizzazioni internazionali, le istituzioni accademiche e anche con le altre istituzioni pubbliche e private che si occupano di problemi umanitari, specialmente con il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa;
  7. attribuendo borse di studio e conferendo premi di ricerca;
  8. favorendo la pubblicazione di libri e periodici, anche in versione elettronica;
  9. raccogliendo documentazione e materiale rilevante.

L'Istituto, inoltre, promuove e sostiene iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica in favore di una maggiore diffusione della conoscenza del diritto internazionale umanitario e di una sua più efficace applicazione assieme ai principi umanitari.

Luoghi d'arte collegati

VILLA ORMOND
Era il 1875 quando l'imprenditore svizzero Michel Louis Ormond, a capo di una manifattura di sigari a Vevey, nonché uomo politico amante e cultore della storia e delle arti, divenne proprietario di Villa Rambaldi, al centro di una vasta tenuta nella zona orientale di Sanremo. Oggi un'ala ospita l'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario, mentre la parte restante è utilizzata come sede espositiva
Istituto Internazionale di Diritto Umanitario
Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionali
Villa Ormond Corso Cavallotti 113 18038 Sanremo (Imperia)
Telefono: 0184 541848

L'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo è un’associazione umanitaria senza scopo di lucro con fini di utilità sociale con lo scopo di promuovere il diritto internazionale umanitario, che svolge la sua attività con un approccio culturale, multidisciplinare e pratico organizzando per lo più corsi di insegnamento, di formazione e di perfezionamento nei campi del diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati e di temi correlati a favore di personale militare, di funzionari governativi civili, diplomatici, esperti, rappresentanti di organizzazioni non governative e studenti provenienti da tutti i continenti.

Lo Statuto prevede che, per promuovere il diritto internazionale umanitario, l'Istituto prenda iniziative e svolga la sua attività con un approccio culturale, multidisciplinare e pratico, in particolare:

  1. organizzando corsi di insegnamento, di formazione e di perfezionamento nei campi del diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati e di temi correlati;
  2. promuovendo il dialogo al fine di incoraggiare il rispetto e l'attuazione del diritto che regola i temi di cui al punto a;
  3. organizzando conferenze internazionali, riunioni e seminari di studiosi e professionisti;
  4. promuovendo il dialogo e lo scambio tra ricercatori ed esperti;
  5. svolgendo attività di ricerca sui temi di cui al punto a;
  6. mantenendo e sviluppando una stretta cooperazione e contati con i governi, le organizzazioni internazionali, le istituzioni accademiche e anche con le altre istituzioni pubbliche e private che si occupano di problemi umanitari, specialmente con il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa;
  7. attribuendo borse di studio e conferendo premi di ricerca;
  8. favorendo la pubblicazione di libri e periodici, anche in versione elettronica;
  9. raccogliendo documentazione e materiale rilevante.

L'Istituto, inoltre, promuove e sostiene iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica in favore di una maggiore diffusione della conoscenza del diritto internazionale umanitario e di una sua più efficace applicazione assieme ai principi umanitari.

Luoghi d'arte collegati

VILLA ORMOND
Era il 1875 quando l'<strong>imprenditore svizzero Michel Louis Ormond</strong>, a capo di una manifattura di sigari a Vevey, nonché uomo politico amante e cultore della storia e delle arti, divenne proprietario di <strong>Villa Rambaldi</strong>, al centro di una vasta tenuta nella zona orientale di Sanremo. Oggi un'ala ospita l'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario, mentre la parte restante è utilizzata come sede espositiva