vai al contenuto vai al footer

Accademia Ligustica di Belle Arti

Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionali
Palazzo dell'Accademia Largo Alessandro Pertini 4 - 16121 Genova (Genova)
Telefono: 010 560131

L'Accademia Ligustica di belle Arti con sede in Genova, fondata per privata iniziativa nella prima metà del secolo XVIII e riconosciuta Ente Morale con Regio Decreto n. 936 del 9 maggio 1939, ha lo scopo di promuovere – in particolare nell'ambito della regione Liguria – le arti visive e tutte le attività connesse, in base ai propri regolamenti e secondo le leggi dello Stato, anche in collaborazione con altri Enti e Istituti di interesse nazionale ed internazionale.
L'Accademia ha altresì lo scopo di formare, specializzare ed aggiornare chi intende acquisire una professionalità di livello superiore nel settore delle arti visive.
Il Museo dell'Accademia custodisce oggi oltre trecento dipinti, in parte esposti a rotazione, che costituiscono una vera antologia della pittura in Liguria dal XIV al XX secolo.
La biblioteca consta di 5500 c. tra volumi e periodici. E' il luogo preposto alla raccolta, conservazione e prestito di pubblicazioni e inoltre spazio di studio e ricerche per gli studenti dell'Istituto (nonché per alcuni settori specialistici anche pubblico esterno); Nella biblioteca si conserva anche il cosiddetto "materiale grigio", cioè tutte le informazioni su eventi relativi a spettacoli teatrali, cinematografici, convegni, seminari di studio, promossi da Enti diversi, nonché tutte le notizie (locali, regionali e nazionali) su mostre, concorsi, corsi di formazione, master post diploma, borse di studio e quanto può costituire altra utile informazione.

Accademia Ligustica di Belle Arti
Tipologia: Istituzioni/IstituzioniRegionali
Palazzo dell'Accademia Largo Alessandro Pertini 4 16121 Genova (Genova)
Telefono: 010 560131

L'Accademia Ligustica di belle Arti con sede in Genova, fondata per privata iniziativa nella prima metà del secolo XVIII e riconosciuta Ente Morale con Regio Decreto n. 936 del 9 maggio 1939, ha lo scopo di promuovere – in particolare nell'ambito della regione Liguria – le arti visive e tutte le attività connesse, in base ai propri regolamenti e secondo le leggi dello Stato, anche in collaborazione con altri Enti e Istituti di interesse nazionale ed internazionale.
L'Accademia ha altresì lo scopo di formare, specializzare ed aggiornare chi intende acquisire una professionalità di livello superiore nel settore delle arti visive.
Il Museo dell'Accademia custodisce oggi oltre trecento dipinti, in parte esposti a rotazione, che costituiscono una vera antologia della pittura in Liguria dal XIV al XX secolo.
La biblioteca consta di 5500 c. tra volumi e periodici. E' il luogo preposto alla raccolta, conservazione e prestito di pubblicazioni e inoltre spazio di studio e ricerche per gli studenti dell'Istituto (nonché per alcuni settori specialistici anche pubblico esterno); Nella biblioteca si conserva anche il cosiddetto "materiale grigio", cioè tutte le informazioni su eventi relativi a spettacoli teatrali, cinematografici, convegni, seminari di studio, promossi da Enti diversi, nonché tutte le notizie (locali, regionali e nazionali) su mostre, concorsi, corsi di formazione, master post diploma, borse di studio e quanto può costituire altra utile informazione.