vai al contenuto vai al footer

Archivio di Stato di Imperia

Tipologia: Archivi/Statali
Viale Matteotti 105 - 18100 Imperia (IM)

Istituito nel 1962, conserva circa 46.000 pezzi tra documentazione (XV-XX sec.), filze notarili, mappe catastali e pergamene. 
Tra i fondi pubblici più significativi: Archivio notarile (XV-XIX sec.), Capitaneato di Porto Maurizio (XVI-XVIII sec.), archivi dei Comuni riuniti a formare Imperia (fino al 1923 circa), Prefettura, Archivi giudiziari, Provincia. 

Tra i fondi privati: Archivio commerciale di Domenico Strafforello (XVIII-XIX sec.), Archivio del barone Leonardo Ameglio (XV-XX secolo), Archivio di Giuseppe Canepa (carte dal XIX al XX sec.).
Da Imperia dipendono le Sezioni di San Remo e di Ventimiglia.

Archivio di Stato di Imperia
Tipologia: Archivi/Statali
Viale Matteotti 105 18100 Imperia (IM)

Istituito nel 1962, conserva circa 46.000 pezzi tra documentazione (XV-XX sec.), filze notarili, mappe catastali e pergamene. 
Tra i fondi pubblici più significativi: Archivio notarile (XV-XIX sec.), Capitaneato di Porto Maurizio (XVI-XVIII sec.), archivi dei Comuni riuniti a formare Imperia (fino al 1923 circa), Prefettura, Archivi giudiziari, Provincia. 

Tra i fondi privati: Archivio commerciale di Domenico Strafforello (XVIII-XIX sec.), Archivio del barone Leonardo Ameglio (XV-XX secolo), Archivio di Giuseppe Canepa (carte dal XIX al XX sec.).
Da Imperia dipendono le Sezioni di San Remo e di Ventimiglia.