vai al contenuto vai al footer

Architetture

I segni che, nel tempo, l’uomo ha lasciato sul territorio sono ben presenti in Liguria, da Ventimiglia a Sarzana. Il Medioevo e l’epoca moderna ci hanno lasciato numerosi luoghi di devozione e culto, come santuari, monasteri, chiese ed edifici religiosi, in cui non è difficile trovare esempi degli stili che hanno caratterizzato l’architettura europea. Ma un po’ ovunque, principati, feudatari e signori locali hanno costruito fortificazioni, castelli, torri e fortezze, di cui è ancora possibile scoprire ruderi nell’entroterra. Non sono neppure insolite importanti infrastrutture pubbliche come gli acquedotti.

Portovenere
Architetture/Castelli e fortificazioni
Fortezza poco al largo di Portovenere e dell'isola Palmaria
icona
Portovenere
Architetture/Castelli e fortificazioni
Il Castello è una imponente opera di architettura militare realizzata dalla Repubblica di Genova tra il XVI e XVII secolo sul promontorio di Punta San Pietro a controllo dell'antico borgo di Porto Venere, dal centro del quale, attraverso una stretta e ripida scalinata in parte scavata nella roccia, si giunge al portale d'accesso
Icona
Portovenere
Architetture/Castelli e fortificazioni
La Fortezza del Mare si erge sull'isola Palmaria nel golfo della Spezia, immersa nello straordinario parco dell'Arcipelago di Portovenere, un paradiso di natura mediterranea, patrimonio mondiale dell'umanità
Icona