vai al contenuto vai al footer

Architetture

I segni che, nel tempo, l’uomo ha lasciato sul territorio sono ben presenti in Liguria, da Ventimiglia a Sarzana. Il Medioevo e l’epoca moderna ci hanno lasciato numerosi luoghi di devozione e culto, come santuari, monasteri, chiese ed edifici religiosi, in cui non è difficile trovare esempi degli stili che hanno caratterizzato l’architettura europea. Ma un po’ ovunque, principati, feudatari e signori locali hanno costruito fortificazioni, castelli, torri e fortezze, di cui è ancora possibile scoprire ruderi nell’entroterra. Non sono neppure insolite importanti infrastrutture pubbliche come gli acquedotti.

Ranzo
Architetture/Edifici religiosi
Edificio di XV secolo realizzato su una chiesa romanica, della quale rimane solo l'abside dell'XI secolo. La fusione e la sovrapposizione di stili e di opere d'arte (pitture murali, portali scolpiti in ardesia) rendono assai interessante il monumento, che ha subito le vicissitudini politiche e militari di una zona di frontiera frequentemente contesa
icona
Ranzo
Architetture/Edifici religiosi
L'edificio si trova in posizione isolata sulla sponda sinistra dell'Arroscia, a margine della vecchia carrozzabile che porta verso Ranzo. La chiesa si presenta come l'evoluzione di varie fasi costruttive
Icona