vai al contenuto vai al footer

Architetture

I segni che, nel tempo, l’uomo ha lasciato sul territorio sono ben presenti in Liguria, da Ventimiglia a Sarzana. Il Medioevo e l’epoca moderna ci hanno lasciato numerosi luoghi di devozione e culto, come santuari, monasteri, chiese ed edifici religiosi, in cui non è difficile trovare esempi degli stili che hanno caratterizzato l’architettura europea. Ma un po’ ovunque, principati, feudatari e signori locali hanno costruito fortificazioni, castelli, torri e fortezze, di cui è ancora possibile scoprire ruderi nell’entroterra. Non sono neppure insolite importanti infrastrutture pubbliche come gli acquedotti.

Cervo
Architetture/Castelli e fortificazioni
Opera di difesa costruita nel XVI secolo in seguito all'ampliamento della prima cerchia di mura
icona
Cervo
Architetture/Edifici religiosi
La chiesa di San Giovanni Battista, detta "dei corallini" perché costruita con le offerte dei pescatori di corallo (attività scomparsa dopo la tempesta del 1720), è una grandiosa testimonianza di barocco ligure realizzata nel corso del XVIII secolo dall'architetto imperiese Giambattista Marvaldi e portata a termine da suo figlio. L'interno è ricco di opere importanti, tra cui un crocifisso ligneo del Maragliano
icona
Cervo
Architetture/Castelli e fortificazioni
Complesso fortificato del XII secolo, che ha subito attraverso i secoli molte alterazioni e trasformazioni. Oggi è sede del Museo Etnografico del Ponente
icona
Cervo
Architetture/Castelli e fortificazioni
La dimora aristocratica si trova alla sommità del borgo di Cervo. Verso il 1100 dopo Cristo la torre viene mozzata e inglobata nella residenza fortificata dei Marchesi di Clavesana. Da quest'epoca la residenza è progressivamente ampliata fino a raggiungere l'attuale forma e dimensione e oggi si presenta come un edificio a pianta rettangolare dotato di quattro torrioni
Icona
Cervo
Architetture/Edifici religiosi
Chiesa di origine romanica, ricostruita fra la fine del XVII e il XVIII secolo dai Padri Agostiniani con l'annesso convento di S. Maria delle Grazie
icona
Cervo
Architetture/Ville e palazzi
Palazzo nobiliare della fine del XVII secolo, ora municipio. Da ammirare il portale in ardesia
icona
Cervo
Architetture/Edifici religiosi
Oratorio di impianto romanico del XIII secolo, ricostruito nel XVI-XVII secolo, ma restituito all'aspetto originale da restauri novecenteschi
icona