vai al contenuto vai al footer

Palazzo Ferrero Doria Lamba e altri palazzi in Via Quarda Superiore

Tipologia: Architetture/Ville e palazzi
- Savona
Il palazzo Il palazzo

Il Palazzo Ferrero Doria Lamba è stato recentemente restaurato dalla Camera di Commercio che ha qui la sede. La struttura originaria risale al XIV secolo, ed è stata trasformata nel XVI secolo, con la realizzazione di un'ampia scala interamente affrescata che porta alla loggia affacciata sul porto. Sono degni di nota gli affreschi nel salone del piano terra con la Battaglia di Sennacherib di Giulio Cesare e Alessandro Semino.

Il portale cinquecentesco, attribuito a Guglielmo della Porta, proviene dallo scomparso palazzo Grimaldi di Genova. Il Palazzo Ferrero Doria Lamba si trova in piazza Salineri, in cui è situata anche una torre in cotto risalente al XIII-XIV secolo e impostata su arcate ogivali, oggi murate. Da questa piazza si puo accedere in via Quarda Superiore, dove oltre al Teatro Colombo, che era in origine un cinquecentesco palazzo nobiliare, si trovano numerosi esempi di architettura medievale, come torri e logge risalenti alla fine del XII secolo.

Viene dunque testimoniata la destinazione non soltanto residenziale, ma anche mercantile, del quartiere nel periodo medievale. Il Palazzo Del Carretto Pavese Pozzobello è oggi la sede dell'Archivio di Stato di Savona e della Pinacoteca Civica. Via Quarda Superiore porta in via Paleocapa aperta sul porto. Qui si trova la Torre Quarda, detta anche "Torretta", edificata nel XIV secolo, dedicata a Leon Pancaldo, marinaio savonese pilota di Magellano.

Palazzo Ferrero Doria Lamba e altri palazzi in Via Quarda Superiore
Tipologia: Architetture/Ville e palazzi
Savona

Il Palazzo Ferrero Doria Lamba è stato recentemente restaurato dalla Camera di Commercio che ha qui la sede. La struttura originaria risale al XIV secolo, ed è stata trasformata nel XVI secolo, con la realizzazione di un'ampia scala interamente affrescata che porta alla loggia affacciata sul porto. Sono degni di nota gli affreschi nel salone del piano terra con la Battaglia di Sennacherib di Giulio Cesare e Alessandro Semino.

Il portale cinquecentesco, attribuito a Guglielmo della Porta, proviene dallo scomparso palazzo Grimaldi di Genova. Il Palazzo Ferrero Doria Lamba si trova in piazza Salineri, in cui è situata anche una torre in cotto risalente al XIII-XIV secolo e impostata su arcate ogivali, oggi murate. Da questa piazza si puo accedere in via Quarda Superiore, dove oltre al Teatro Colombo, che era in origine un cinquecentesco palazzo nobiliare, si trovano numerosi esempi di architettura medievale, come torri e logge risalenti alla fine del XII secolo.

Viene dunque testimoniata la destinazione non soltanto residenziale, ma anche mercantile, del quartiere nel periodo medievale. Il Palazzo Del Carretto Pavese Pozzobello è oggi la sede dell'Archivio di Stato di Savona e della Pinacoteca Civica. Via Quarda Superiore porta in via Paleocapa aperta sul porto. Qui si trova la Torre Quarda, detta anche "Torretta", edificata nel XIV secolo, dedicata a Leon Pancaldo, marinaio savonese pilota di Magellano.