vai al contenuto vai al footer

I ruderi di piazza Cavour

Tipologia: Architetture/Architetture civili
piazza Cavour - Genova
La casa La casa
La casa La casa

Nelle demolizioni del Novecento sono stati conservati i resti di una casa che è spesso erroneamente chiamata di Agrippa, oppure del boia, conservati su due piani. La parte costruita in pietra lavorata è databile all'XI secolo ed è quindi la costruzione civile più antica oggi visibile.

All'interno si vedono le nicchie originali ricavate nei muri, che avevano funzioni d'arredamento, come nelle campagne si è continuato a fare ancora per diversi secoli. Non si puo escludere che i piani superiori fossero di legno, come indicano spesso i documenti prima del XII secolo. La parte in mattoni, invece è un rifacimento che è stato datato al Trecento.

Itinerari

Questo luogo appartiene all'itinerario
I ruderi di piazza Cavour
Tipologia: Architetture/Architetture civili
piazza Cavour Genova

Nelle demolizioni del Novecento sono stati conservati i resti di una casa che è spesso erroneamente chiamata di Agrippa, oppure del boia, conservati su due piani. La parte costruita in pietra lavorata è databile all'XI secolo ed è quindi la costruzione civile più antica oggi visibile.

All'interno si vedono le nicchie originali ricavate nei muri, che avevano funzioni d'arredamento, come nelle campagne si è continuato a fare ancora per diversi secoli. Non si puo escludere che i piani superiori fossero di legno, come indicano spesso i documenti prima del XII secolo. La parte in mattoni, invece è un rifacimento che è stato datato al Trecento.

Itinerari

Questo luogo appartiene all'itinerario