vai al contenuto vai al footer

Chiesa di San Giovanni del Groppo

Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
- Prelà
La chiesa La chiesa
L'oratorio L'oratorio
La chiesa La chiesa
La facciata La facciata

All'estremita occidentale dell'abitato si trova la chiesa di San Giovanni del Groppo, parrocchiale costruita alla fine del XV secolo, in stile tardogotico, preceduta da un protiro affrescato nel 1552 da Giovanni Cambiaso.

L'interno, a tre navate, è caratterizzato da colonne in pietra che sorreggono arconi ogivali. Vi si conserva un polittico raffigurante San Sebastiano e altri santi di Agostino da Casanova (1547). Nel presbiterio, su una lastra, datata 1519, sono scolpiti gli stemmi dei Ventimiglia Lascaris e del Gran Bastardo di Savoia. Di fronte alla chiesa di San Giovanni del Groppo si trova l'oratorio di Santa Maria Maddalena, in stile tardobarocco, come dimostra già la sua facciata vivacemente colorata.

Chiesa di San Giovanni del Groppo
Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
Prelà

All'estremita occidentale dell'abitato si trova la chiesa di San Giovanni del Groppo, parrocchiale costruita alla fine del XV secolo, in stile tardogotico, preceduta da un protiro affrescato nel 1552 da Giovanni Cambiaso.

L'interno, a tre navate, è caratterizzato da colonne in pietra che sorreggono arconi ogivali. Vi si conserva un polittico raffigurante San Sebastiano e altri santi di Agostino da Casanova (1547). Nel presbiterio, su una lastra, datata 1519, sono scolpiti gli stemmi dei Ventimiglia Lascaris e del Gran Bastardo di Savoia. Di fronte alla chiesa di San Giovanni del Groppo si trova l'oratorio di Santa Maria Maddalena, in stile tardobarocco, come dimostra già la sua facciata vivacemente colorata.