vai al contenuto vai al footer

Chiesa di San Lorenzo

Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
- Riomaggiore
La chiesa La chiesa
Il campanile Il campanile
Un particolare Un particolare

Oggi nota come Chiesa della Nativita di Maria Vergine, la sua costruzione risale al 1338, come testimonia una lapide sulla facciata, ed è attribuita ai Magistri Antelami. Presenta una semplice facciata gotica con rosone a trafori e colonnine (probabilmente di XV secolo e della scuola dei pistoiesi Piero e Matteo da Campilio) e un bassorilievo del Martirio di San Lorenzo a cui anticamente era intitolata la Chiesa; l'interno è stato ristrutturato in epoca barocca e presenta pianta basilicale a tre navate, coperte con volta a botte in sostituzione delle antiche capriate di legno. Conserva pregevoli opere del XV secolo tra cui un trittico raffigurante San Lorenzo tra i Santi Antonino abate e Bernardino proveniente da Volastra.

Chiesa di San Lorenzo
Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
Riomaggiore

Oggi nota come Chiesa della Nativita di Maria Vergine, la sua costruzione risale al 1338, come testimonia una lapide sulla facciata, ed è attribuita ai Magistri Antelami. Presenta una semplice facciata gotica con rosone a trafori e colonnine (probabilmente di XV secolo e della scuola dei pistoiesi Piero e Matteo da Campilio) e un bassorilievo del Martirio di San Lorenzo a cui anticamente era intitolata la Chiesa; l'interno è stato ristrutturato in epoca barocca e presenta pianta basilicale a tre navate, coperte con volta a botte in sostituzione delle antiche capriate di legno. Conserva pregevoli opere del XV secolo tra cui un trittico raffigurante San Lorenzo tra i Santi Antonino abate e Bernardino proveniente da Volastra.