vai al contenuto vai al footer

Ospizio di San Cristoforo

Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
- Riccò del Golfo di Spezia
L'ospizio L'ospizio

Questo ospizio era nominato insieme a quello di S. Antonio nella Valle di Pin (Valdipino) nella caratata del 1612 (operazione di stima sui beni stabili compresi nella giurisdizione della Spezia), e i beni di entrambi risultavano non soggetti ad estimo.
La struttura dava ospitalità ai pellegrini ed era costituito da tre camere: una per le donne, una per i religiosi e una cappella. 

La denominazione dell'Ospedale di Riccolo, in uso nel passato, dipendeva dalla intitolazione della Parrocchia di Ponzo allo stesso Santo.
La gestione di questo ospizio (locali e chiesa), è stata affidata alle parrocchie di Ponzo e Riccò fino al periodo napoleonico durante il quale Carpena, Ponzo, Valdipino e S. Benedetto, che erano località distinte, sono state unificate nella municipalita di Riccò mentre gli Enti religiosi, e quindi anche l'hospitium, sono stati soppressi.

Ospizio di San Cristoforo
Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
Riccò del Golfo di Spezia

Questo ospizio era nominato insieme a quello di S. Antonio nella Valle di Pin (Valdipino) nella caratata del 1612 (operazione di stima sui beni stabili compresi nella giurisdizione della Spezia), e i beni di entrambi risultavano non soggetti ad estimo.
La struttura dava ospitalità ai pellegrini ed era costituito da tre camere: una per le donne, una per i religiosi e una cappella. 

La denominazione dell'Ospedale di Riccolo, in uso nel passato, dipendeva dalla intitolazione della Parrocchia di Ponzo allo stesso Santo.
La gestione di questo ospizio (locali e chiesa), è stata affidata alle parrocchie di Ponzo e Riccò fino al periodo napoleonico durante il quale Carpena, Ponzo, Valdipino e S. Benedetto, che erano località distinte, sono state unificate nella municipalita di Riccò mentre gli Enti religiosi, e quindi anche l'hospitium, sono stati soppressi.