vai al contenuto vai al footer

Santuario di Nostra Signora del Boschetto

Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
- Camogli
L'abbazia L'abbazia
L'abbazia L'abbazia

Nel luogo dell'apparizione della Vergine, nel 1518, a una giovane del posto, Angela Schiaffino, veniva eretta una piccola cappella. Con il passare del tempo e il consolidato e sempre maggiore afflusso di fedeli si è decisa la edificazione di una struttura più ampia che potesse accogliere i pellegrini e coloro che vi si recavano per rendere grazie alla Madonna e sciogliere i propri voti: nasce così il Santuario di Nostra Signora del Boschetto (1631).

L'interno è a tre navate con decorazioni barocche e ha la volta affrescata con l'episodio che ricorda l'apparizione della Vergine. Il vicino oratorio conserva, oltre a un Crocifisso di Anton Maria Maragliano, numerosi ex voto marinari.

Santuario di Nostra Signora del Boschetto
Tipologia: Architetture/Edifici religiosi
Camogli

Nel luogo dell'apparizione della Vergine, nel 1518, a una giovane del posto, Angela Schiaffino, veniva eretta una piccola cappella. Con il passare del tempo e il consolidato e sempre maggiore afflusso di fedeli si è decisa la edificazione di una struttura più ampia che potesse accogliere i pellegrini e coloro che vi si recavano per rendere grazie alla Madonna e sciogliere i propri voti: nasce così il Santuario di Nostra Signora del Boschetto (1631).

L'interno è a tre navate con decorazioni barocche e ha la volta affrescata con l'episodio che ricorda l'apparizione della Vergine. Il vicino oratorio conserva, oltre a un Crocifisso di Anton Maria Maragliano, numerosi ex voto marinari.