vai al contenuto vai al footer

Forte Monteratti

Tipologia: Architetture/Castelli e fortificazioni
- Genova

La posizione del monte Ratti era considerata strategicamente importante per la difesa della città, in quanto consentiva al nemico di calare verso Sturla, Albaro e San Martino. Nel 1747 i franco-genovesi allestiscono sulla vetta accampamenti e ridotte. In seguito, a partire dal 1819, la cima della collina viene guarnita con la costruzione di una Torre uguale a quella di Quezzi. Negli anni 1831-1842 si procede alla costruzione del Forte, inglobando la Torre e addossando la caserma alla cima della collina. Per installare quattro postazioni contraere, tra il 1935 ed il 1938, viene demolita la torre. Alla fine dell'ultima guerra la struttura viene definitivamente abbandonata.

Forte Monteratti
Tipologia: Architetture/Castelli e fortificazioni
Genova

La posizione del monte Ratti era considerata strategicamente importante per la difesa della città, in quanto consentiva al nemico di calare verso Sturla, Albaro e San Martino. Nel 1747 i franco-genovesi allestiscono sulla vetta accampamenti e ridotte. In seguito, a partire dal 1819, la cima della collina viene guarnita con la costruzione di una Torre uguale a quella di Quezzi. Negli anni 1831-1842 si procede alla costruzione del Forte, inglobando la Torre e addossando la caserma alla cima della collina. Per installare quattro postazioni contraere, tra il 1935 ed il 1938, viene demolita la torre. Alla fine dell'ultima guerra la struttura viene definitivamente abbandonata.