vai al contenuto vai al footer

Art spaces - Gli spazi dell’ arte

Dal 9 maggio al 1° settembre 2019
Museo di Villa Croce a Genova
Riapre il Museo di Villa Croce con una mostra collettiva legata all’ambiente. Dal 9 maggio al 1° settembre 2019
Art spaces - Gli spazi dell’ arte

Il Museo di Villa Croce ritorna con una mostra collettiva legata ad un progetto scientifico – ecologico: Art spaces - Gli spazi dell’ arte, allestita dal 9 maggio al 1° settembre 2019. Una collettiva di 52 opere di artisti italiani e stranieri realizzate in riferimento ad un progetto scientifico sulla denuclearizzazione dei territori.

Curata da Sandro Parmiggiani, la mostra riflette su un tema attuale e sensibili per le future generazioni, come la disattivazione nucleare, gli artisti si sono espressi con i loro stili e tecniche reinterpretando tutti lo stesso tema, un fusto cilindrico d’acciaio, nero, di dimensioni 90 x 60 cm, destinato a contenere e a fare decantare i rifiuti radioattivi.

Le sale del Museo di Villa Croce accolgono la collezione permanente, formata da oltre 4000 opere tra sculture, dipinti, foto, grafiche, installazioni e wall painting, lungo i tre piani del museo e una speciale project room destinata ai nuovi linguaggi espressi da giovani artisti e studenti dell'Accademia Ligustica di Belle Arti. Riapre anche la biblioteca e ripartiranno i laboratori didattici per le scuole.

Per informazioni: https://www.facebook.com/events/1225330877619855/