vai al contenuto vai al footer

Concerti all’Abbazia Di San Fruttuoso

Sabato 21 e domenica 29 luglio - 4, 11, 15, 17 agosto 2018, ore 21.30
Abbazia di San Fruttuoso di Camogli
Sei serate indimenticabili all’insegna di musica, natura e cultura, all’Abbazia di San Fruttuoso – Camogli. Sabato 21 e domenica 29 luglio - 4, 11, 15, 17 agosto 2018, ore 21.30
Concerti all’Abbazia Di San Fruttuoso

Sabato 21 e domenica 29 luglio, sabato 4, 11, mercoledì 15, venerdì 17 agosto 2018, alle ore 21.30: sono le date della ventiseiesima edizione con i “Concerti all’Abbazia di San Fruttuoso”, rassegna promossa dal FAI in collaborazione con l’Associazione Culturale Echi di Liguria, che nelle passate edizioni ha visto esibirsi tanti apprezzati artisti e ha registrato la presenza di un sempre più numeroso e affezionato pubblico.

Organizzata dall’Associazione Culturale Echi di Liguria, pur mantenendo l’impostazione classica della rassegna, presenta al pubblico un programma variegato. Ecco le sei serate:

Sabato 21 luglio, ad apertura della rassegna, è in programma un atto unico composto dai discorsi più noti di Papa Giovanni XXIII e da lettere inedite, tratte dall’archivio di famiglia, Roncalli legge Roncalli interpretati da Guido Roncalli, discendente della famiglia, e accompagnati dalle Suite per Violoncello Solo di J.S. Bach eseguite da Michele Chiapperino.

Domenica 29 luglio è in calendario il Trio d’Archi del Teatro Carlo Felice di Genova, con Giuseppe Francese, Viola – Giulio Glavina, violoncello – Elio Veniali, contrabbasso, musicisti del Teatro Carlo Felice di Genova e membri dell’Ensemble “Archi all’Opera”, quintetto di rappresentanza del Teatro Carlo Felice con il quale svolgono un’intensa attività concertistica.

Sabato 4 agosto, Otto Baffi con Filippo Gambetta, organetto diatonico - Sergio Caputo, violino – Carmelo Russo, chitarra classica.

Sabato 11 agosto Note Noire Quartet con Ruben Chaviano, violino – Roberto Beneventi, fisarmonica – Tommaso Papini, chitarra – Mirco Capecchi, contrabbasso. I Note Noire sono una delle formazioni più rinomate a livello internazionale sulla scena della musica Gypsy, con esibizioni sui palchi delle più importanti rassegne, tra i quali quello della Royal Albert Hall di Londra.

Mercoledì 15 agosto Cachoeira Project Quartet .  Concerto Jazz, con Tiziana Baggetta, voce -  Alessandro Melizzi, chitarra - Francesco Mascardi, sax e flauto - Pietro Martinelli, contrabbasso. Musiche di A.C. Jobim, J. Gilberto, V. De Moraes. Il progetto Cachoeira è nato a Genova ma con radici ben piantate in Brasile.

Venerdì 17 agosto, a conclusione della rassegna, la formazione Duo Sconcerto - Il Caffè concerto tra musica e sketch, con Matteo Ferrari al flauto e Andrea Candeli alla chitarra.

Sono previste date alternative in caso di mare agitato. Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it