vai al contenuto vai al footer

Lunaria Teatro, stagione 2017

Dal 29 gennaio al 13 maggio 2017
Genova e Bogliasco
Prende il via la stagione 2017 di Lunaria a Levante. Tra favole, concerti e commedie, la compagnia di Daniela Ardini mette in scena nove spettacoli per intrattenere adulti e bambini. Fino al 13 maggio 2017
lunaria 2017

Lunaria Teatro ha inaugurato l’ottava edizione di Lunaria a Levante. La stagione 2017, sotto la direzione artistica di Daniela Ardini, prevede sette appuntamenti da gennaio a maggio, ai quali si aggiungono due spettacoli per bambini.

La stagione si è aperta il 29 gennaio con “Mare di ieri e di oggi, racconto di emigrazioni passate e presenti tra parole e musica.
Il secondo appuntamento è “Esiste una vita oltre gli… Ant’anni?” (19 febbraio alla Sala Bozzo di Bogliasco)  con  Rino Giannini e Romina Mognol porta in scena il “manuale di sopravvivenza per i tempi d’oggi”.

Per il mese di marzo sono in programma, il 12 sul palco degli Emiliani e il 19 a Bogliasco, i “Mostri da commedia”, due atti unici – tratti rispettivamente da “L’uomo di paglia” di George Feydeau, “I signori Boulingrin” di Georges Courteline – con un finale a sorpresa. Il 25 e il 26 marzo andrà in scena l’appuntamento clou della stagione di “Lunaria a Levante”, l’anteprima nazionale di “Maruzza Musumeci”, spettacolo inedito che Daniela Ardini ha tratto dall’omonimo romanzo del maestro Andrea Camilleri: una favola ambienta nella immaginifica Vigata negli anni a cavallo tra ‘800 e ‘900 e che racconta  le peripezie di Gnazio Manisco,  uomo “terragno”, che in un mondo sospeso tra mito e realtà finirà per sposarsi con Maruzza, misteriosa e bellissima giovane che scopriremo essere una sirena.

L’8 aprile al Teatro degli Emiliani, Michela Centenario, insieme alla sorella Valentina, renderà omaggio al padre, il cantautore Vittorio Centenaro, con il concerto tributo “Viva la rosa e altre storie”.
Chiude la rassegna lo spettacolo tratto dal romanzo di Maurizio Maggiani “La Regina disadorna parte II” che il 29 aprile, il 6 e 13 maggio sarà presentato al Parco della Lanterna presso la Sala chiamata a San Benigno.

Due spettacoli saranno dedicati ai più piccoli: oltre agli immancabili burattini di Gino Balestrino, che andranno in scena per rappresentare “La bella addormentata” il 26 febbraio, al Teatro degli Emiliani andrà in scena “Pinocchio una fiaba sonora” con Andrea Benfante.

Programma completo su lunariateatro.it