vai al contenuto vai al footer

Soriteatro, stagione 2016 / 2017

Dal 12 novembre al 9 giugno 2017
Sori, Teatro Comunale
Teatro, musica, interviste, grandi nomi, concerti e scambi. A Sori torna la rassegna curata da Sergio Maifredi, per un teatro in cui uomini e donne di oggi possano riconoscersi. Dal 12 novembre al 9 giugno 2017
Soriteatro

Saranno 18 gli eventi in calendario per Sori Teatro, che, con la direzione artistica di Sergio Maifredi, per il secondo anno, porterà a Sori teatro e spettacolo di qualità al Teatro Comunale di Sori.

Il cartellone 2016 – 2017 è composto da 3 concerti, 2 nuove  produzioni, con musica dal vivo e interpreti importanti del teatro italiano: da Moni Ovadia e Mario Incudine (6 marzo 2017) a Paolo Rossi (lunedì 3 aprile 2017), allo show di  Maurizio Lastrico (20 marzo 2017), alle interviste, con Paolo  Rumiz e Lodigiani (12 novembre 2016), Massimo Minella con Pettorino (2 febbraio 2017) e Zampini (23 marzo 2017), anche musicali, come quelle di  Zibba (19 gennaio 2017) e Gino Paoli con Renato Tortarolo; da scambi culturali come gli incontri come Sori incontra Berlino, in collaborazione con il Goethe-Institut, e fiabe con Gian dei Brughi in una tenda a Sussisa (26 novembre 2016) e molto altro. 

Inoltre, Sori ospiterà The Kitchen Company,  il 15  dicembre ed il 16 febbraio,  un omaggio a Lucio Dalla il 20 Aprile con Antonio Carli . Dopo un lavoro di un anno e il debutto de “Le Città Invisibili” arriva “IROS”  con Gian Luca Favetto (12 maggio), mentre "SOMS che storia" con gli Agitatori Culturali Irrequieti ed i cittadini di Sori in scena, chiuderà la stagione il 9 giugno.

Sori Teatro fa parte di Teatro Pubblico Ligure, promosso da Regione Liguria. La stagione 2016/2017 si propone di fare un “teatro dove uomini e donne di oggi possano rappresentarsi, riconoscersi, nell'attore e nello spettatore". Ha dichiarato Sergio Maifredi: "Crediamo che la ricostruzione lenta, artigianale, di una comunità sia l'unico modo possibile per preparare un terreno in cui far crescere parole antiche per pensieri nuovi, che non sappiano di plastica ma abbiamo il sapore delle verdure dell'orto. Imperfette ma vere.”

Per informazioni e il calendario completo: www.soriteatro.it