vai al contenuto vai al footer

Il Festival “Doppio Giallo” alla XI edizione

Dal 4 al 9 luglio 2016
Moneglia (GE)
A Moneglia (GE) una settimana densa di appuntamenti dedicata a giallo e noir. In compagnia di grandi scrittori e investigatori, gli appassionati scopriranno le mille sfaccettature del genere. Previsti Incontri, presentazioni, aperitivi e cene a tema
Rassegna Doppio Giallo 2016

Il Festival “Doppio Giallo” riparte dopo il successo degli anni passati: dal 4 al 9 Luglio 2016 Moneglia (GE) darà vita a un avvenimento culturale per tutti gli appassionati di giallo e noir, ma non solo.

L’evento, nato con l’intento di conciliare mare, sole e turismo con la cultura  e la promozione della lettura, propone ogni anno una serie di argomenti differenti che fungono da filo conduttore durante tutto il festival; il tutto ambientato nei luoghi più suggestivi della cittadina ligure.

Le personalità invitate non saranno solo scrittori di punta del genere: coinvolti anche giornalisti e investigatori con lo scopo di stimolare un dibattito con il pubblico. Non mancheranno le presentazioni letterarie di famosi giallisti e momenti di spettacolo per tutti.

L’anteprima della rassegna è prevista il giorno 4 luglio, alle ore 18: apericena presso l’Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure, con la presentazione del libro “il mistero della gazza ladra” di Emilio Martini

Le attività del festival:

5 luglio

ore 21.15, a Moneglia presso la Torre Villafranca; apertura ufficiale della rassegna. Presenti tutte le autorità.

ore 21.30, presso la Torre Villafranca; incontro con Andrea Tornielli su uno dei temi di questa edizione “Alla scoperta di Papa Francesco”.

6 luglio

Ore 18.15, a Moneglia, in Corso L. Longhi; Alessandro Dentone, chef dell’Hotel Miramare di Sestri Levante, presenta “Segreti in cucina”.

Ore 21.15, presso la Torre Villafranca; Luciano Garofano presenta un altro argomento scelto per la rassegna di quest’anno: “La prepotenza invisibile: bullismo e cyber-bullismo”.

7 luglio

Ore 18.15, in Corso L. Longhi; aperitivo con l’Autore: due scrittori presentano i loro libri, Danilo BriascoIl paese tranquillo” e Valerio VaresiLo stato di ebrezza”.Ore 21.15, presso la Torre Villafranca; Daniele Rielli, conosciuto per il sito Quit the Doner e la collaborazione con diversi giornali, porta avanti il dibattito “Senza più segreti: la privacy nell’era digitale”.

8 luglio

Ore 18.15, in Corso L. Longhi; aperitivo con l’Autore: due scrittori presentano i loro libri, Alessandra Zenarola Bassa Marea” e Renzo BistolfiI garbati maneggi delle Signorine Devoto”.

Ore 21.15, presso la Torre Villafranca; spettacolo teatrale “Malapolvere” con l’attrice Laura Curino. A seguire inizierà un dibattito, coordinato dal giornalista Giovanni Bassi, con Bruno Pesce, coordinatore dell’Associazione Vittime dell’Amianto.

9 luglio

Ore 17.30, presso l’Hotel Villa Argentina; Apericena dal titolo “I segreti delle erbe”. L’evento è su prenotazione e a pagamento.

Ore 21.15, presso la Torre Villafranca; Bruno Gambarotta e Renzo Capelletto presiedono al dibattito “Giustizia e spettacolo”, ultimo argomento scelto per quest’anno di festival. In questa occasione i due autori presenteranno il loro romanzo, scritto a quattro mani: “Giallo Polenta”.

Per maggiori informazioni sulla rassegna rivolgersi al link: doppiogiallo.it