vai al contenuto vai al footer

Premio Bindi 2016

Dal 4 al 6 luglio 2016
Giardini a mare Santa Margherita Ligure
La dodicesima edizione del premio per la canzone d’autore. La rassegna dedicata porta ogni anno a Santa Margherita Ligure le migliori voci giovani, giudicate nel complesso del loro lavoro e non soltanto con una singola canzone. Tre giorni dedicati alla musica di qualità
Premio Bindi 2016

Si terrà dal 4 al 6 luglio 2016 nei Giardini a mare Santa Margherita Ligure la dodicesima edizione del Premio Bindi, il festival musicale dedicato alla musica d’autore emergente, organizzato con il contributo del Comune di Santa Margherita Ligure e l’Assessorato alla Cultura di Regione Liguria.

I nomi dei finalisti, selezionati da una giuria composta da esperti del mondo della musica,  musicisti e giornalisti, sono stati già annunciati: Luce, Andrea Grossi, i Figurelle Orkestar, Ilaria D’Amore, Inigo, Mirkoeilcane, così come e la prima Targa “Premio Bindi alla Carriera”, assegnata Cristina Donà.

Quest’anno il Festival della Canzone d’Autore, che ogni anno attira a Santa Margherita Ligure i migliori artisti e moltissimi appassionati della musica italiana, è dedicato a Giorgio Calabrese, storico direttore artistico.
L’evento è articolato su tre giornate, in cui, oltre al contest vero e proprio, verranno presentati anche due progetti: “Premio Bindi Plays in the city” e “Bindi special project 2016”.

La serata del lunedì 4 luglio, sarà dedicata al “Premio Bindi Plays in the city in cui si terrà la presentazione del progetto "Sotto pelle-sotto terra" del cantautore Gioacchino Costa e ci sarà la proiezione di un documentario inedito su Umberto Bindi.

I sei finalisti si esibiranno il martedì 5 luglio davanti alla giuria, nel pomeriggio con due pezzi propri e poi, nella serata, sul palco principale dell'anfiteatro Bindi, interpretando una cover di un cantautore e del brano inedito scelto dalla commissione. Ospiti saranno, la giovane arpista e cantautrice Cecilia, rivelazione dello scorso anno e Cristina Donà, targa Premio Bindi alla carriera. Condurrà la serata Massimo Cotto, giornalista musicale e storica voce radiofonica di Virgin Radio.

Mercoledì 6 luglio il festival si chiuderà con lo spettacolo "Incursioni sonore", il “Bindi special project 2016” sul palco principale dell'Anfiteatro Bindi. Sstili e generi differenti a confronto, dal cantautore rock Massimo Priviero, al cantautore di teatro-canzone torinese Tiberio Ferracane, ai cantautori della scuola genovese Max Manfredi, Federico Sirianni, Paolo Agnello, alla band mediterranea Kachupa, al duo Le canzoni da Marciapiede. La serata finale sarà condotta da Antonio Silva, membro storico del Club Tenco, al quale, nel pomeriggio, sarà consegnato il Premio Artigianato della Canzone per la sua lunga presenza attiva nel mondo musicale.

Maggiori info su:www.premiobindi.com
Il programma della manifestazione è in allegato.