vai al contenuto vai al footer

Luci sul Forte

Fino al 17 luglio
Lanterna di Genova
Ideale prosecuzione di "Luci sui forti", continua la rassegna di teatro, musica, letture e danza alla Lanterna di Genova. L'intrattenimento dell'estate genovese conquista il simbolo della città
Luci sul forte

E' la prosecuzione di "Luci sui Forti", la rassegna, nata nel 1990 destinata a sensibilizzare su un patrimonio artistico, i Forti di Genova, fino ad allora sconosciuto ai genovesi, che venne finalmente aperto al pubblico attraverso spettacoli e visite guidate, soprattutto a Forte Sperone. Anno dopo anno, il cartellone della manifestazione è cresciuto, ospitando artisti importanti, nomi illustri come il Teatro di Torino, i jazzisti Romano Mussolini e Dado Moroni e importanti rassegne di danza.

Lasciato Forte Sperone per inagibilità, passando da Villetta di Negro nel 2015, dal 2016 la rassegna torna come "Luci sul Forte", organizzata con lo stesso entusiasmo e competenza alla Lanterna di Genova.

Il progetto è sempre lo stesso: mettere a disposizione il palcoscenico per spettacoli nuovi, in cui le compagnie amatoriali possano confrontarsi e crescere attraverso la musica, il teatro, la danza.
Tra i totoli in programma, intrattenimento e cultura, senza distinzione. Fino al 31 luglio sotto la Lanterna ci sarà "Il racconto della sirena", spettacolo del Teatro dell’Archivolto da Stefano Benni e con regia di Giorgio Gallione, con il particolare costume-scultura che è anche scenografia e platea, creato da Guido Fiorato. Tra gli altri titoli: Zena non far la stupida stasera (23 - 26 giugno 2016), Urbivaganti, identità in viaggio (29 giugno - 4,5 luglio), Tra le pagine chiare e le pagine scure (7 luglio), Il faro della follia (14 - 17 luglio) e altro, con la "Notte della taranta" prevista il 9 luglio.

Per informazioni sul programma al completo e i biglietti: http://lucisulforte.it/biglietti.html