vai al contenuto vai al footer

Il Cinema Cappuccini compie 90 anni e presenta Mondovisioni

Mostra dall’9 aprile al 3 luglio 2016 Mondovisioni dal 7 aprile al 19 maggio 2016
Genova
Una mostra celebra l'anniversario del cinema genovese che presenta Mondovisioni, rassegna di documentari di Internazionale. Una sala con un importante ruolo sociale, sei documentari da tutto il mondo
cappuccini

Il Cinema Cappuccini compie 90 anni di attività e celebra l'anniversario con una mostra tematica e la quarta edizione di  Mondovisioni una importante rassegna di documentari d'autore.  

Sala popolare, aperta a tutti e con un ruolo aggregante centrale a Genova, il Cinema Cappuccini nasce nel 1925 per iniziativa di due frati, Padre Emilio da Barcellona e Padre Zefirino da Aurigo ed è stato uno dei primi cinematografi presenti a Genova.
Come altre "sale parrocchiali" il Cinema Cappuccini ha avuto una sua evoluzione, ma costante è rimasta la sua finalità non commerciale: parte degli utili sono sempre stati destinati alle Missioni e la Mensa dei Poveri. La mostra comprende oggetti storici e fotografie, immagini, suoni e multimedia, per raccontare la storia della sala.
Allestita nella sede del Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova, in Viale IV Novembre, 5, con ingresso museo da via Bartolomeo Bosco (dietro Palazzo di Giustizia), sarà aperta da sabato 9 aprile a domenica 3 luglio 2016, con ingresso a offerta.

Ecco gli orari e le informazioni sulla mostra.

Il Cinema Cappuccini prosegue inoltre la sua funzione di spazio culturale e di impegno sociale con la rassegna Mondovisioni  che, dal 7 aprile al 19 maggio, ogni martedì, proporrà gli interessanti documentari scelti da Internazionale.
I film, selezionati dai redattori della rivista Internazionale, arrivano da festival di tutto il mondo e affrontano temi importanti e attuali, quali l'ecologia, la solidarietà, l'immigrazione.

Ecco il programma al completo della rassegna Mondovisioni.