vai al contenuto vai al footer

Teatro della Tosse, stagione 2016

1 gennaio - 31 dicembre 2016
Teatro della Tosse, Genova
Riconosciuto come Teatro di rilevante interesse culturale dal Ministero, il teatro genovese presenta un anno intero di spettacoli. Commedia, drammaturgia, musica e nuovi linguaggi. E nel 2016 la Tosse ospiterà molti attori e compagnie italiane e straniere
Teatro della Tosse, stagione 2016

Il Teatro della tosse, dopo aver festeggiato il 40° anniversario di attività e aver ottenuto dal Ministero per i beni e le attività culturali il riconoscimento della qualifica di T.R.I.C. (Teatro di rilevante interesse culturale), presenta il suo cartellone che avrà durata solare, per tutto il 2016.
La programmazione 2016, annunciata dal nuovo direttore artistico Amedeo Romeo, è stata chiamata “Tutto è possibile dove niente è certo”, ed è il secondo anno del triennio de “L’uomo in rivolta”. Confermata la scelta di destinare agli spettacoli ospiti la sala Trionfo, alla nuova drammaturgia contemporanea la sala Campana (che sarà dedicata alle compagnie ospiti Frosini-Timpano e Maniaci d’Amore) e anche nel 2016 saranno molti i laboratori e gli incontri per bambini e famiglie (20 appuntamenti annuali con percorsi dedicati alle scuole). Anche la Claque in Agorà resterà serbatoio delle emergenze artistiche del territorio e centro di aggregazione per più giovani, dedicata alla musica contemporanea.

Interessanti i festival:
LGBT Life – Festival, storie di vita omosessuale, che vedrà coinvolti, Approdo Arcigay Genova, Fondazione per la Cultura Palazzo Ducale, Teatro dell'Archivolto, Teatro Altrove, Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti e Comune di Genova. Al suo interno, lo spettacolo di Antonio Latella, Caro George (12-15 maggio 2016) e Il giardino delle ciliegie di Nina's Drag Queens, regia di Francesco Micheli (12-15 maggio 2016).

La collaborazione tra Emanuele Conte e Michela Lucenti di Balletto Civile porterà alla seconda edizione di Resistere e Creare e alla realizzazione di due spettacoli, Orfeo Rave a giugno e Roberto Zucco in autunno, ispirato a uno dei più celebri assassini seriali italiani.

Tra gli spettacoli ospiti nel 2016 in sala Trionfo: Macello di Giobbe (7-9 gennaio 2016) testo e regia Fausto Paravidino, Xena Tango (5 febbraio 2016) di Luis Bacalov, Roberta Alloisio, Walter Rios, L’Amore segreto di Ofelia di Steven Berkoff (11-13 febbraio 2016), Blind (25-27 febbraio) di  Duda Paiva, Al Cubo (4-6 marzo 2016) di Cristian Coumin & Cie BettiCombo e Plan B (9-10 aprile 2016) delle Compagnie 101 e Aurélien Bory.

Al Cantiere Campana, John e Joe tratto di Agota Kristof (20-23 gennaio), Il Vicario di Rolf Hochhuth (26 gennaio 2016), Thanks for Vasellina (28-30 gennaio 2016), Hamlet Travestie di Emanuele Valenti e Gianni Vastarella (12-14 febbraio), Buio a mezzogiorno (8-20 marzo 2016) produzione del Teatro della Tosse in collaborazione con il Teatro Cargo, con la regia di Laura Sicignano dal romanzo di Arthur Koestler, L’invenzione senza futuro (31 marzo – 3 aprile 2016), Delirius  in New York (15-17 aprile ) da Rem Koolhaas di Filippo Andreatta, Loro - Storia del più famoso rapimento alieno in Italia di Maurizio Patella (28-30 aprile 2016) e Morsi a vuoto di Maniaci D’Amore (6-8 maggio 2016).

A questi numeri vanno aggiunte le produzioni degli ormai tradizionali appuntamenti estivi in giro per i borghi della Liguria come la 4ª edizione de “La Tosse d’Estate fa centro”, la 27ª edizione de “…E le stelle stanno a guardare” con  il tradizionale spettacolo ad Apricale e la 2ª  edizione di “Recitar Cantando” a Santa Margherita Ligure.

Il cartellone al completo in allegato.