vai al contenuto vai al footer

Mini rassegna di teatro leggero a Sestri Ponente

21 novembre 2015 - 21 febbraio 2016
Sala San Giovanni Battista, Genova Sestri Ponente
Tre spettacoli di Lunaria Teatro dedicati alla comicità d’antan. Varietà, la commedia genovese di Marzari, l’operetta. Fino al 21 febbraio alla Sala San Giovanni Battista di Sestri Ponente
Mini rassegna di teatro leggero a Sestri Ponente

Prende il via la piccola rassegna di teatro leggero organizzata da Lunaria a Sestri Ponente, presso la Sala San Giovanni Battista in via Oliva 5: saranno tre spettacoli prima della nuova stagione 2016 al teatro degli Emiliani di Nervi.

Il primo spettacolo, "Varietà! Varietà! Ma cos'è questa crisi!", del 21 novembre, è stato dedicato dagli attori di Lunaria Teatro alla grande stagione del varietà italiano, da Ettore Petrolini ai fratelli De Rege e poi Totò, Fred Buscaglione e Achille Campanile. 

La piccola rassegna prosegue il 2 e 3 gennaio alle 17 con "Ve o dixe o scio Ratella", un omaggio Giuseppe Marzari  grande comico, inventore di una delle più popolari maschere genovesi: O scio Rataella, interpretato molte volte nelle frequenze regionali di radio RAI: quadretti famigliari, le sgangherate tifoserie da  stadio, le esilaranti conversazioni telefoniche, gli ubriaconi pittoreschi e i mestieri più strani.  

Spettacolo conclusivo sarà il 21 febbraio alle ore 16 "Il sorriso del pipistrello", un viaggio nel mondo dell'operetta e della Belle Époque in cui lo spettatore ascoltare i brani più conosciuti delle operette più famose, da “La vedova allegra” a “La Duchessa del Bal Tabarin”, ai divertenti duetti di “Salomé, una rondine non fa primavera” tratto da “Scugnizza”e “Oh Cin-Ci-là”, tutti curati dal regista Fausto Cosentino.