vai al contenuto vai al footer

Quel quadro e il suo giocattolo fedele

Dal 5 ottobre 2015 al 31 gennaio 2016
Museo Raccolte Frugone - Genova Nervi
Una mostra che avvicina il mondo dell’arte ai più giovani, attraverso gli oggetti a loro più cari: i giocattoli. Con Roberto Papetti i giochi prendono vita, fanno riflettere e divertire, stupiscono e avvicinano alla poesia dell'arte
Quel quadro, e il suo giocattolo fedele

Per i più piccoli conoscere e apprezzare le opere d’arte è più facile se accanto ad esse c’è un oggetto familiare, come un giocattolo. Ancor di più se quest’ultimo è costruito e animato da Roberto Papetti, mastro giocattolaio, coordinatore e animatore per oltre trent’anni di uno spazio educativo e didattico.

Giocattoli “fatti ad arte” prendono magicamente vita accanto alle opere e narrano storie dei protagonisti, suggeriscono poetiche creazioni, fanno pensare e divertire, stupiscono e scoprono con la bellezza dell’arte quella delle cose semplici e di un fare che sa concedersi il giusto tempo e lascia spazio alla lentezza.

E’ un percorso di crescita quello proposto dalle Raccolte Frugone di Nervi, che stimola i ragazzi a scoprire, attraverso l’arte, la bellezza delle cose semplici e a produrre loro stessi arte attraverso il gioco.

La mostra osserva il seguente orario:
fino al 31 ottobre: martedì 9-18; mercoledì, giovedì e sabato 9-19; venerdì 9-21; domenica 9.30-19.30;
dal 1° novembre: da martedì a venerdì 8.30-18; sabato e domenica 9.30-18.30.