vai al contenuto vai al footer

La stagione autunnale del Teatro della Tosse

Dal 1° luglio al 31 dicembre 2015
Teatro della Tosse - Genova
Dopo aver percorso tutta la Liguria con i suoi spettacoli, il Teatro della Tosse continua la sua stagione anche in autunno. Tra danza, teatro e spettacoli per le scuole, uno dei migliori a livello nazionale. In attesa del cartellone 2016
Teatro Tosse

Per descrivere la stagione 2015 - 2016 del Teatro della Tosse, occorre, come per gli altri teatri genovesi e nazionali, tenere in considerazione l’assegnazione dei contributi FUS 2015 (Fondo Unico per lo spettacolo) da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che ha richiesto alle strutture una pianificazione triennale degli spettacoli e delle attività, fino al 2017.

Il Cartellone che normalmente si usa presentare nell’autunno di ogni anno, per il Teatro della Tosse è quindi già cominciato nell’estate, il 1° luglio con Pinocchio Circus ai Giardini Luzzati (1-18 luglio) e i vari spettacoli della Tosse in tutta la Liguria, da Santa Margherita Ligure ad Apricale a Celle Ligure.


L’ultima parte del 2015, per il Teatro della Tosse, è all’insegna dell’”Essere umano in continuo movimento”, che significa novità ma anche continuità con un passato importante e una mescolanza di stili e linguaggi che da sempre caratterizza la sua attività.
In questo senso si inserisce Resistere e creare (26 novembre - 6 dicembre), la rassegna di danza curata da Michela Lucenti e Balletto Civile e coordinata da Marina Petrillo.
Pizzeria anarchia
, dal 26 al 28 novembre 2015, in prima nazionale, da un concept di  Thomas Desi, Bernhard Glocksin e Michela Lucenti, racconta la storia realmente accaduta a Vienna nell’estate 2014  in un palazzo occupato dai squatters punk: una comunità, un miracolo di partecipazione condivisa sgomberato con la forza degli idranti. Una coproduzione dal sapore europeo che coinvolge Germania, Austria e Italia.

Il grande rifiuto, in scena dal 26 e 27 novembre, è il risultato di una serie di residenze di ricerca a Bolzano, Bologna, Genova e Reggio Emilia avvenute ad aprile del 2015. Lo spettacolo tratta dello sciopero che avrebbe potuto scongiurare la prima guerra mondiale durante il congresso della Seconda Internazionale Socialista.
Eyes in the colours of the rain
dei RootlessRoot, in scena il 3 dicembre 2015, usa il linguaggio caotico e selvaggio del corpo che si pone in opposizione alla politica e alla cultura imperanti, con Linda Kapetanea e Jozef Frucek.
In prima nazionale, dal 5 al 6 dicembre anche Speak low when you speak love, l’ultimo spettacolo di Wim Vandekeybus dove musica rock, danza contemporanea e neoclassica si incontrano.
Il resto della programmazione è diviso tra Cantiere Campana, e “In” Trionfo, dal nome della sala che lo ospita, dedicata ad Aldo Trionfo, fondatore del Teatro della Tosse assieme a Tonino Conte ed Emanuele Luzzati.
Dal 14 al 31 ottobre
, Prometeoedio, di Emanuele Conte, da Eschilo, terzo capitolo della trilogia del potere in  uno spettacolo dal forte impatto emotivo.
Dal 20 al 21 novembre 2015, Alice. Scelto da Internazionale come uno fra i sei migliori spettacoli teatrali italiani del 2014, qui l’Alice di Carrol oltrepassa il confine tra verità e finzione, lo stessa cosa che è chiesta allo spettatore a teatro.

Dal 10 al 12 dicembre, Vertigosuite: danza, circo, teatro, concerto per archi ed elettronica, una riflessione sulla nostra  condizione di sospensione e cambiamento.
Dal 18 al 19 dicembre
, La favola del flauto magico:  spettacolo musicale con i burattini di Bruno Cereseto, per adulti e bambini, mentre il 31 dicembre ci sarà il tradizionale appuntamento con il cabaret di UBU Cabaret.
Il Cantiere Campana invece, ospiterà dal 7  al 11 ottobre 2015, Dopodichè stasera mi butto, un cinico e spassoso gioco in cui il pubblico dovrà aiutare il protagonista a vincere, cioè a suicidarsi.
Dal 3 al 15 novembre
, Generazione disagio_karmafulminien: il nuovo esilarante spettacolo di Generazione Disagio.
Dal 20 al 22 novembre
, Per favore niente eroi, ispirato alla grigia quotidianità dei racconti di Raymond Carver.

Il teatro della Tosse offre anche una completa stagione di spettacoli adatti alle scuole, allestiti dalle migliori compagnie italiane di Teatro Ragazzi. I titoli sono molti e distribuiti in tutto l’anno scolastico: http://www.teatrodellatosse.it/stagionemain.aspx?id=37