vai al contenuto vai al footer

Da Qui a Lìguria

Dal 22 al 27 settembre 2015
Genova
Un'occasione per riflettere sul ruolo strategico della cartografia, immaginando e progettando futuri scenari, attraverso una mostra e un workshop in programma a Genova nello Spazio Incontri della Regione Liguria e a Palazzo Ducale
Da Qui a Lìguria

Cartografia per conoscere il territorio, serbatoio di informazioni statistiche, demografiche, economiche, politiche e culturali.
Le origini della rappresentazione del territorio coincidono con l’inizio della storia dell’uomo e si evolvono nei secoli fino a diventare uno degli strumenti più importanti per il monitoraggio e la pianificazione territoriale.

A raccontare questa evoluzione è l’iniziativa “Da Qui a Lìguria”, promossa dal Settore Sistemi Informativi e Telematici della Regione Liguria, in programma a Genova dal 22 al 27 settembre. Attraverso una mostra e un workshop si intende raccontare la Liguria dal punto di vista cartografico, le origini storiche e l’evoluzione nei secoli.

La mostra, allestita nello Spazio Incontri di Piazza de Ferrari e visitabile dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18 e sabato e domenica dalle 10 alle 19, dedica ampio spazio al presente, al copioso patrimonio di informazioni a valenza territoriale e di servizi posseduto dalla Regione, alla produzione di dati e servizi cartografici che l’Ente mette a disposizione di cittadini e imprese, senza dimenticare ovviamente gli aspetti più innovativi della materia, le nuove tecnologie e i possibili sviluppi futuri. 

Il workshop è articolato nelle tre giornate di martedì 22, mercoledì 23 e giovedì 24, dedicate rispettivamente al passato, al presente e al futuro dell’informazione cartografica. In programma nella Sala Liguria di Palazzo Ducale, ai lavori parteciperanno tecnici della Regione, di Liguria Digitale, di aziende del settore cartografico ed esperti dell’Università. 

Completano il programma due eventi collaterali organizzati in collaborazione con il DocSAI (Centro di Documentazione per la Storia l’Arte e l’Immagine di Genova) e la Biblioteca Berio. Si tratta di visite guidate gratuite alle preziose testimonianze della cartografia ligure antica custodite dalle due realtà genovesi.

Nell'area antistante la Sala Liguria di Palazzo Ducale sarà, infine, allestito uno spazio espositivo in cui alcune delle aziende che partecipano al workshop metteranno in mostra strumenti e tecnologie risultato della loro attività in campo cartografico.

Il programma dettagliato su www.daquialiguria.regione.liguria.it