vai al contenuto vai al footer

Festival dell’eccellenza al femminile

Dal 12 al 20 settembre 2015
Genova
Il valore della figura femminile nella nostra società viene riconosciuto e premiato a Genova con un ricco calendario di eventi. Spettacoli teatrali, incontri, dibattiti e proiezioni per sottolineare e valorizzare il talento delle donne
Festival dell’eccellenza al femminile

Portatrici di idee, di scienza, di progetti: questo e molto altro sono le donne, il cui talento va valorizzato e rafforzato. Sempre.

E’ questo il fil rouge della decima edizione del Festival dell’eccellenza al Femminile, che porta con sé tante importanti novità. Anzitutto la location, che quest’anno è la Piazza delle Feste del Porto Antico e anche il periodo di svolgimento, anticipato a settembre.

Da sabato 12 a domenica 20 settembre teatro, incontri, dibattiti e, da quest'anno, anche una rassegna cinematografica declinata al femminile faranno luce su questo importante tema, con l’intervento di ospiti del calibro di Natalia Aspesi, Claudia Koll, Maria Grazia Cucinotta, Edwige Fenech, Barbara Alberti, fino ai grandi protagonisti della rassegna teatrale.

Con dieci titoli in cartellone, inaugurati da Vittorio Sgarbi e Marta Bifano impegnati in Artemisia Gentileschi. Il talento delle donne, spettacolo fatto di immagini e musica dal vivo, la rassegna teatrale ospita, tra gli altri, Amanda Sandrelli, Daniela Poggi, Iaia Forte e Marisa Laurito, che chiude il cartellone con Caro Eduardo... ti voglio dire per la regia di Consuelo Barilari: un nuovo progetto che fonde teatro, musica e arte figurativa, raccontando Eduardo De Filippo con uno sguardo al femminile. In mezzo si parla di stalking, con la criminologa Roberta Bruzzone, che anticipa lo spettacolo teatrale sull'immagine del femminismo nella comunicazione di massa, e di lavoro e disoccupazione, con la segretaria nazionale Cgil Susanna Camusso che partecipa a una tavola rotonda preceduta dallo spettacolo musicale Il tempo senza lavoro. Manuale di sopravvivenza nell'Italia (disoccupata) di oggi.

Il Festival quest'anno non poteva non strizzare l’occhio a Expo 2015, con un focus sulla dieta Mediterranea: al centro i suoi elementi principali, dal vino al pesto passando per il pesce azzurro, senza dimenticare i dolci.

Ma l’eccellenza al femminile è anche cinema, con la prima edizione del FemFilmFest: un focus sulle professioni in cui la presenza femminile è ancora limitata, come la produzione cinematografica e sei film in programma al The Space Cinema.

Il Premio nazionale Ipazia all'Eccellenza Femminile viene assegnato ogni anno a due donne che in ambiti differenti costituiscono un simbolo e un esempio di forza e impegno per le giovani generazioni nella conquista dei diritti. In questa edizione viene assegnato all’attrice Valentina Cortese e, per la sezione internazionale, al magistrato tunisino Kalthoum Kannou, candidata alla Presidenza della Repubblica.
La premiazione è in programma giovedì 17 settembre alle ore 18 a Palazzo Doria Spinola.

Informazioni

Il programma dettagliato su www.eccellenzalfemminile.it