vai al contenuto vai al footer

Festival di Valle Christi 2015

Dal 14 luglio al 10 agosto 2015
Complesso Monumentale di Valle Christi - Rapallo (GE)
Tredicesima edizione della manifestazione che porta teatro, musica e cabaret nella cornice affascinante e misteriosa del monastero medioevale di Valle Christi a Rapallo
Valle Christi

Un programma dall’alto valore artistico in una location d’eccezione: lo scenario gotico affascinante e misterioso offerto dai ruderi del monastero medievale sulle colline di Rapallo.

E’ la XIII edizione del Festival internazionale di Valle Christi in programma dal 14 luglio al 10 agosto. Sei serate di musica, cabaret, teatro, poesia e attualità, anticipate dall'apertura a ingresso libero al Circolo Golf Club di Rapallo. E’ l’attrice Caterina Vertova a inaugurare la rassegna con la lettura di “Fedra” della grande poetessa russa Marina Cvateva. Ad accompagnarla sul palco il jazzista Dino Cerruti con il suo contrabbasso.

Il Festival si trasferisce quindi nella sua sede tradizionale giovedì 23 luglio, con Ugo Dighero alle prese con due grandi monologhi di Dario Fo rivisti nella sua personalissima chiave, che condisce con poesia e leggerezza un contenuto importante e profondo.

Sabato 25 l’appuntamento è con uno spettacolo originalissimo, difficilmente classificabile, del giovane attore emergente Tindaro Granata. “Antropolaroid” è un testo struggente, attraversato da un’inquietudine dolorosa, dove a tratti si coglie anche l’occasione per ridere, ma di un riso sempre un po’ amaro.

Luglio chiude con la comicità romana dei fratelli Augusto e Toni Fornari che in “Fratelli d’Italia” portano in scena le “maschere” italiane, tra crisi e populismo. Sul palco anche il maestro Luigi Saccà con il quale i due attori interagiscono in un gioco continuo tra divertimento scenico e virtuosismo musicale.

Martedì 4 agosto in scena il cabaret d’autore di Enzo Paci con “Buh!! La paura fa 90!”, un percorso intorno alla paura dalle origini fino ai giorni nostri. Il 6 agosto l'appuntamento è con una delle tappe del tour della cantautrice Giua che, proprio nella sua città natale, anticipa temi e sonorità del nuovo disco “E improvvisamente”, in uscita a gennaio 2016. Il Festival chiude i battenti lunedì 10 agosto con Nicola Pannelli e Sergio Romano nello spettacolo in Prima Assoluta "John e Joe", per la regia di Valerio Binasco.

L’edizione 2015 del Festival è dedicata a Rachele Ghersi, attrice e docente di teatro recentemente scomparsa, da sempre legata alla rassegna.

Come arrivare

E' possibile usufruire di un servizio navetta compreso nel biglietto dello spettacolo.
Partenze: ore 20.30 e 21.05 da Piazza delle Nazioni
Rientro: a fine spettacolo (due corse)
Per informazioni: 0185 64396 - 338 6502181 oppure www.omniaeventi.com