vai al contenuto vai al footer

Ridere d'Agosto… ma anche prima 2015

Dal 2 luglio al 1 agosto 2015
Genova, Parco di Villa Imperiale e piazza delle Feste al Portantico
La rassegna di Teatro Garage sulla comicità compie 25 anni e lo fa con un programma ricco di nomi e novità. Al Parco della Villa Imperiale e della piazza delle Feste al Portantico, musica, teatro, danza e improvvisazione
Ridere d'Agosto… ma anche prima 2015

Un compleanno esilarante, quello di Ridere d'Agosto, che quest'anno spegne le 25 candeline.
Ideata dal Teatro Garage nel 1991, la rassegna di teatro e cabaret umoristico, che nel tempo è diventata "Ridere d'Agosto… ma anche prima 2015", ha attraversato gli stili della risata e il suo cartellone con spettacoli di prosa, danza, musica o di  contaminazioni tra forme artistiche, cercando di incontrare agli interessi di un pubblico sempre più esigente.

Sul palco di Parco della Villa Imperiale a San Fruttuoso e, poi,  dal 2000, al Porto Antico, da quando è partita la fruttuosa collaborazione con la manifestazione, si sono alternati grandi nomi come Paolo Villaggio, Franca Valeri, Anna Mazzamauro e altri come Claudio Bisio, Paolo Rossi, Luciana Littizzetto, oppure grandi risate liguri con  Dario Vergassola, Tullio Solenghi, Mauro Pirovano, Ugo Dighero o Maurizio Crozza.

Anche quest’anno Ridere d'Agosto festeggia il proprio anniversario con una rassegna di serate con nomi conosciuti e nuove leve, affermati professionisti della risata e comici rampanti, da Deborah Caprioglio sabato 18 luglio con “Debora’s love” regia Francesco Branchett, racconti proverbi veneziani e non, a Ale&Franz con “Gaber, Jannacci, Milano, Noi” in Piazza delle Feste lunedì 20 luglio, agli Alti & Bassi che ne  “La nave dei sogni”, proporranno un divertente percorso musicale nella sperimentazione armonica, a I Pirati dei Caruggi (Enrique Balbontin, Andrea Ceccon, Alessandro Bianchi, Simona Guarino, Fabrizio Casalino, Adolfo Margiotta, Massimo Olcese), che, in Piazza delle Feste, mercoledì 29 luglio proporranno “Sotto a chi ciocca”, un arrembaggio di comicità genovese da non perdere.

Programma completo su www.teatrogarage.it