vai al contenuto vai al footer

Albissola Comics 2015

23 e 24 maggio 2015
Albissola Marina (SV)
Quarta edizione della fiera del fumetto sulla Riviera savonese. Un weekend interamente dedicato a questa arte, tra eventi e incontri con gli autori. Ricchissimo l'elenco degli ospiti, con il ritorno di Silver, creatore di Lupo Alberto, e la presenza di John Ridgway e Alfredo Castelli
Albissola Comics 2015

Il 23 e 24 maggio, ad Albissola Marina, un’invasione di chine, matite e colori. Torna Albissola Comics, la fiera del fumetto giunta alla quarta edizione e ormai punto di riferimento per appassionati e addetti ai lavori. Come sempre nutrito e di primissimo piano l’elenco degli ospiti che interverranno durante la manifestazione, la cui caratteristica è quella di offrire ai fumettisti spazi dedicati e quindi incontrare pubblico e fan per tutta la durata dell’evento.

Tra i tantissimi autori ospiti che hanno confermato la loro presenza, spicca Silver, creatore di Lupo Alberto, che ritorna dopo aver entusiasmato nell’edizione 2014. Guest star di quest’anno sono John Ridgway, uno dei giganti del fumetto inglese, e Alfredo Castelli, uno dei più importati sceneggiatori del fumetto italiano, che festeggia ad Albissola il traguardo dei 50 anni di carriera!
Il disegnatore inglese, inoltre, parteciperà domenica ad una tavola rotonda dal titolo Maghi e Supereroi. Viaggio nei comics USA e UK.

Oltre ai fumetti, Albissola Comics dedica spazio anche a pittori e illustratori, ed è anche stata allestita una Artist Alley, spazio dedicato a disegnatori selezionati. 
Sabato 23, in programma la premiazione del concorso Un mare di matite, giunto alla seconda edizione. Il tema di quest’anno è Oceani immaginari: Da Corto Maltese a Long John Silver, da Capitan Harlock a Jack Sparrow. Spazio quindi all’avventura e al viaggio in questo contest aperto ai non professionisti dai 14 ai 40 anni.

Da non perdere la mostra Hellingen: Io, il nemico, dedicata a Zagor, il noto personaggio nato dalla mente di Sergio Bonelli. Per l’occasione allestita un’esposizione dedicata a questo eroe e al suo più storico rivale, Hellingen. Quaranta grandi autori del fumetto italiano rivedono e reinterpretano altrettante immagini che ritraggono lo scontro tra i due protagonisti del fumetto. Il percorso della rassegna pone a confronto gli originali e queste nuove immagini.

In cartellone, oltre a numerosi eventi collaterali, anche incontri e approfondimenti su diverse tematiche e personaggi del fumetto, con disegnatori, autori e disegnatori, e la distribuzione di stampe e illustrazioni autografate.