vai al contenuto vai al footer

Festival Corpi Urbani/Urban Bodies

Dal 6 al 14 settembre 2014
Genova e Finale Ligure
Torna la manifestazione che valorizza lo spazio urbano attraverso il movimento. Ville, piazze e parchi si fanno palcoscenici inusuali e suggestivi per spettacoli, residenze creative e laboratori di artisti affermati e giovani talenti della danza contemporanea
Un momento dell'edizione 2013

Un festival che valorizza lo spazio urbano e invita alla scoperta del territorio attraverso la danza contemporanea, con momenti di spettacolo, residenze creative e laboratori.

Dal 6 al 14 settembre a Genova, con una tappa il 7 settembre a Finale Ligure, torna, per il dodicesimo anno, il Festival internazionale di danza in paesaggi urbani, creato e organizzato dall'Associazione ARTU (Arti per la Rinascita e la Trasformazione Urbana).

La manifestazione propone un itinerario culturale fuori dal comune, con ville, piazze e vicoli trasformati in palcoscenici inusuali e affascinanti per le performance di compagnie italiane e straniere di danza contemporanea, provenienti da Spagna, Israele, Malesia e Stati Uniti, in un panorama variegato di forme e linguaggi del corpo, per un totale di 27 spettacoli e 35 artisti coinvolti.

Il festival è articolato in momenti di spettacolo, residenze creative e laboratori aperti a danzatori professionisti e non, dislocati tra il centro di Genova, il levante e il ponente cittadino e il centro di Finale Ligure. Suggestive le location: l'ex Ospedale Psichiatrico di Genova Quarto, Villa Bombrini a Cornigliano e i Musei e i Parchi di Nervi che rappresentano una sede di prestigio e impreziosiscono un contesto paesaggistico e naturale di indiscussa bellezza, che entra in dialogo con la danza contemporanea, fondendo così arte, natura e movimento.

Informazioni

Tutti gli eventi sono gratuiti

Note

Per il programma completo della manifestazione visitare il sito www.associazioneartu.it