vai al contenuto vai al footer

Terreni creativi Festival 2017 – Seminare dubbi

Tre giorni all'insegna di teatro alternativo, danza contemporanea e musica rivoluzionaria fra le serre di Albenga senza dimenticare i prodotti locali. Per mettere in scena nuovi punti di vista sul mondo. Dal 5 al 7 agosto 2017
Terreni Creativi Festival 2017

Un festival che pianta il seme della creatività ad Albenga: dal 5 al 7 agosto è in programma l'ottava edizione di Terreni creativi Festival, la rassegna nella quale il teatro è alternativo, la danza contemporanea e la musica rivoluzionaria.

Il festival nasce con l'intento di aprire nuovi orizzonti e dare nuovi stimoli per guardare il mondo fuori dalle persone, seminare dubbi per far ragionare lo spettatore che partecipa alla visione degli spettacoli proposti.

Anche questa edizione vede le serate divise in tre “fasi”. Il pre-festival – tempo presente, prevede spettacoli di teatrodanza che quest’anno parleranno di battaglie e seduzione femminile: sabato 5 agosto (ore 18.30) “Indoor” di e con Anna Dego e Alessandro Mor, presso Ortofrutticola; lunedì 7 agosto (ore 19) “Vous êtes pleine de désespoir”, prima regionale dello spettacolo, presso RB Plant.

Il programma in cartellone invece parlerà dell’Amleto shakespeariano nella prima regionale di “Fanny e Alexander, To be or not to be Roger Bernat” (5 agosto, ore 19.45, Ortofrutticola), ma anche della storia di Petronilla ne “Il desiderio segreto dei fossili” (6 agosto, ore 19.45, Terraalta).

A chiusura delle giornate di eventi non mancherà l’appuntamento enogastronomico all’insegna dei prodotti tipici del territorio con l’Aperitivo quasi cena; subito dopo sono previsti altri spettacoli di musica come quello di Rocco Pandiani aka “Mad on Jazz” (5 agosto, dalle ore 23.30).

Per informazioni e prenotazioni: www.terrenicreativi.it

Per aggiornamenti: Facebook - kronostagione