vai al contenuto vai al footer

Musica ribelle al Ducale

Una mostra che fonde e interpreta Storia e musica, dalla lotta contro lo schiavismo al Novecento. Ingresso gratuito. Fino al 6 luglio 2017
Musica Ribelle

A Palazzo Ducale è aperta, presso lo “Spazio Aperto”, la mostra d’arte contemporanea “Musica ribelle”, promossa dalla Fondazione Cento Fiori e dal Circolo degli Artisti. Fino al 6 luglio 2017.

Il tema della mostra, cui prendono parte artisti di spicco del panorama artistico contemporaneo provenienti da tutto il mondo, si esplicita nel titolo stesso dell’evento: i tredici dipinti interpretano con l’occhio visionario dell’artista alcune canzoni legate ad avvenimenti storici talmente importanti da cambiare il mondo.

Albert Barreda, Felix Diaz, Roberto Gaiezza, Carlo Toby, Beppe Schiavetta, Carlo Sipsz, Arturo Santillo, Carlo Pizzicchini, Aldo Pagliaro, Beppe Schiavetta, Carlo Lusso, Sandro Lorenzini e Stefano Pachi scelgono e rielaborano la Storia che si snoda fra la lotta in America contro lo schiavismo e la caduta del Muro di Berlino, attraversando, grazie ai suoi interpreti artistici, un capo all’altro del pianeta.

Per gli orari della mostra: palazzoducale.genova.it