vai al contenuto vai al footer

Ettore Veruggio, professione: creativo

Una mostra sulle orme della carriera di un artista ecclettico che nel tempo ha spaziato fra diversi ambiti lavorativi. Fino al 15 gennaio 2017
Genova –Palazzo Ducale, Loggia degli abati

Palazzo Ducale a Genova apre la Loggia degli Abati al pubblico per la mostra a ingresso libero dedicata alla figura di Ettore Veruggio. Dal 3 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017.

Il percorso espositivo della mostra è un viaggio ricchissimo di materiale attraverso la vita di un personaggio creativo di professione, che ha trasformato la sua passione per il disegno in una carriera folgorante e piena di interessi.

Illustratore di fumetti, grafico editoriale e pubblicitario, ma anche architetto senza laurea e arredatore, gallerista pittore e un po’ scrittore: questa è parte della carriera di Veruggio, eclettico e sempre alla ricerca di nuove vie creative per la sua evoluzione professionale.

La manifestazione è organizzata da Firma, in occasione dei 60 anni del marchio, e sarà animata da proiezioni di interviste e collaboratori, clienti e amici, che aiuteranno i visitatori a cogliere l’essenza di una mostra che racconta il “come” e il “cosa” di ciò che è stato progettato negli anni da Ettore Veruggio, ancora esempio di modernità e raffinatezza estetica e funzionale.

L’inaugurazione è in programma venerdì 2 dicembre, alle ore 18.

Per maggiori informazioni: www.palazzoducale.genova.it