vai al contenuto vai al footer

Antologia della Pittura Giapponese

In mostra, fino al 12 febbraio 2017, dipinti e opere della collezione del Museo Chiossone restaurati grazie ai rapporti stabiliti dal Museo Chiossone con istituzioni pubbliche e fondazioni giapponesi
Antologia Della Pittura Giapponese

La rassegna "Antologia della Pittura Giapponese", allestita al Museo Chiossone, dal 29 Settembre 2016 al 12 febbraio 2017, giunge a confermare il Museo genovese come centro d'eccellenza della cultura e arte giapponese in Italie e in Europa.

In mostra settantasei pitture giapponesi e una lacca d’alto valore artistico restaurate negli ultimi 20 anni grazie al sostegno di Japan Foundation, Tōkyō National Research Institute for Cultural Properties (Tōbunken) e Kōbe Shinbunsha e Sumitomo Foundation. Le opere appartenengono al Museo Chiossone di Genova, e corrispondno ai principali formati pittorici: paravento (byōbu), rotolo orizzontale (emakimono), rotolo verticale o da appendere (kakejiku).

Le opere giapponesi del Museo Chiossone, sono considerate in Giappone "tesori nazionali" (kokuhō) e "importanti beni culturali" (jūyō bunkazai). Saranno esposte a rotazione in due turni di due mesi e mezzo ciascuno, ordinate in otto sezioni che documentano lo sviluppo delle più importanti scuole e correnti stilistiche nei secoli XVI-XIX:
I. Suibokuga, la pittura a inchiostro diluito
II. Scuola Soga
III. Scuola Kano
IV. Bunjinga, la pittura dei letterati
V. Scuole Rinpa di Kyōto e di Edo
VI. Scuole Maruyama e Maruyama-Shijō
VII. Pittura Ukiyoe
VIII. Lacca intarsiata in madreperla iridescente.

Il catalogo della mostra è di Donatella Failla, Direttrice del Museo Chiossone.
Per informazioni: www.visitgenoa.it