vai al contenuto vai al footer

Mare Monstrum, il mare tra meraviglia e paura

Dal 26 giugno 2015 all’8 gennaio 2016 il Galata Museo del Mare di Genova ospita una mostra dedicata alle paure legate al mare: dalle creature degli abissi alle navi fantasma, dal mare in tempesta ai luoghi inesplorati, raccontati attraverso le più svariate manifestazioni culturali, artistiche e sociali
Mare Monstrum, l’immaginario del mare tra meraviglia e paura

Il mare nel nostro immaginario assume i contorni più diversi: può suscitare stupore, fascino, attrazione. Ma anche timore. A esplorare il tema della paura legato al mare e alla navigazione ci pensa la mostra "Mare Monstrum", allestita lungo il percorso espositivo del Galata Museo del Mare di Genova dal 26 giugno 2015 all'8 gennaio 2016.

Dalla scultura alla letteratura, dai fenomeni di costume alla produzione cinematografica agli oggetti “pop”, l'elemento mostruoso si sviluppa attraverso le più svariate manifestazioni culturali, artistiche e sociali, grazie agli apporti e alla collaborazione di Biblioteche e Musei genovesi in qualità di prestatori di opere, video, libri e reperti.

A suscitare timore sono le creature paurose che abitano le profondità marine, l'apparizione di navi fantasma o i luoghi inesplorati, fino alle condizioni del mare stesso che minacciano la nostra sicurezza.   

Ad accogliere il visitatore "isole" tematiche, pannelli esplicativi, supporti espositivi, audiovisivi e scenografie di forte impatto. In programma anche numerosi eventi collaterali e laboratori didattici dedicati ai più piccini.