vai al contenuto vai al footer

Io qui sottoscritto

In mostra a Palazzo Ducale una serie di testamenti famosi, da Colombo a Paganini, da Gilberto Govi alla Duchessa di Galliera. Dal 16 novembre al 10 dicembre 2017
Io qui sottoscritto

In “Io qui sottoscritto”, la mostra che sarà inaugurata a Genova, Palazzo Ducale, nella  Sala Liguria giovedì 16 novembre, sarà possibile vedere i testi con le ultime volontà di numerosi famosi personaggi.

Promossa dal Consiglio Nazionale del Notariato, dalla Fondazione Italiana del Notariato e dal Consiglio Notarile di Genova e Chiavari, racconterà i volti umani di personaggi noti principalmente per le loro virtù pubbliche, attraverso un itinerario inedito: la lettura del loro testamento.

Negli studi notarili si conserva, a tutti gli effetti, un pezzo di storia: i tratta di documenti che raccontano le storie e le scelte economiche di molti di cittadini.  Dai testamenti emergono difficoltà, eredità morali, filosofiche e politiche tipiche della storia sociale di ogni periodo.

Genova ha una raccolta di atti notarili tra le più importante al mondo e ha contribuito alla mostra nazionale con i testamenti di genovesi celebri: da Colombo a Paganini, da Gilberto Govi alla Duchessa di Galliera. Anche per loro, come per tutti i protagonisti della mostra, la dimensione storica si intreccia con vicende familiari anche minute, creando uno scorcio unico della vita di questi grandi italiani.

La mostra è stata ospitata per la prima volta nel 2012 nell’Archivio Storico Capitolino in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ed è stata riproposta con grande successo in molte città (Mantova, Milano, Modena, Piacenza, Roma, Torino e Berlino).

Per informazioni: www.palazzoducale.genova.it